Grave incidente sul lavoro, ferita un'operaia

Si tratta di una dipendente di una fabbrica di sedie di Corno di Rosazzo

Grave infortunio sul lavoro in una fabbrica di sedie di Corno di Rosazzo. Una donna del posto, di 53 anni, si è ferita in maniera seria a una mano, dopo che l’arto è rimasto incastrato in un macchinario. L’episodio si è verificato nel pomeriggio di venerdì 20 gennaio. A dare l’allarme sono stati i colleghi, che le hanno prestato i primi soccorsi.

Successivamente sul posto è intervenuta un’ambulanza del 118. La donna è stata trasferita prima all’ospedale di Palmanova e successivamente in quello di Pordenone, dove è stata sottoposta a un intervento chirurgico per la ricostruzione del pollice. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si getta nelle acque gelide del canale per salvare il suo labrador, è la compagna di mister Gotti

  • Scuole chiuse, niente eventi sportivi, musei e messe per una settimana: Friuli pronto a fermarsi completamente

  • Coronavirus, altri 10 casi sospetti in Fvg. L'appello della Regione, se temete il contagio chiamate il 112

  • Pagati per stare a letto 60 giorni a pochi chilometri dal Friuli, si cercano volontari

  • Coronavirus, tutto quello che chiude fino al primo marzo

  • Camminano per strada rientrando in albergo e gli arriva un secchio di urina in testa

Torna su
UdineToday è in caricamento