Cividale: incidente sul lavoro, amputata una falange della mano

Colpito un operaio di una fabbrica di bombole che si è visto schiacciare la mano in circostanze che sono al vaglio dei carabinieri della cittadina ducale

Un operaio di una fabbrica cividalese, specializzata nella produzione di bombole di gas, ha subito lo schiacciamento della mano sinistra e la successiva amputazione della falange del mignolo mentre era al lavoro.

Nella tarda mattinata di martedì l'uomo stava lavorando alla pressa di bloccaggio bombole quando, per cause ancora in fase di accertamento, è rimasto ferito. E' stato soccorso dal personale del 118 e ricoverato all'ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine. Sulla vicenda indagano i Carabinieri della cittadina ducale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La scommessa di Alessandro: un'osteria nel cuore di Udine dove bere meno e meglio

  • Denudati e perquisiti al gelo: l'incubo durante il tour europeo di due musicisti friulani

  • Schianto fatale lungo la regionale 356, perde la vita un motociclista

  • "Continuate a cenare tranquilli, noi vi rapiniamo casa"

  • Incidente mortale a Faedis, la vittima è il 56enne Michele Cabas

  • Ultrà friulano aggredisce supporter della squadra avversaria e scappa

Torna su
UdineToday è in caricamento