Ultraleggero con due friulani a bordo precipita vicino Taranto

Partito da Gallipoli, il velivolo avrebbe avuto dei problemi tecnici. A bordo il pilota, un ex militare, e un passeggero, entrambi di Udine. La coppia di amici è stata soccorsa e condotta in ospedale

Foto ANSA

Partito da Gallipoli, un ultraleggero con due persone a bordo è precipitato questa mattina nelle campagne tra Oria e Manduria, in provincia di Taranto. Il pilota, un ex militare di 60 anni, e il passeggero, di 76, entrambi di Udine, sono rimasti feriti ma non in modo grave e curati presso l'ospedale di Manduria. Lo riferisce un'agenzia Ansa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

TRAGEDIA A SAN MAURO: SECONDO LA PROCURA NON VENNE FATTA NESSUNA MANUTENZIONE ALL'ULTRALEGGERO

Secondo le prime ricostruzioni il velivolo - diretto verso la città friulana - avrebbe perso quota per un problema tecnico ed è precipitato, dividendosi in due parti dopo l'impatto. Fortunatamente il mezzo non ha preso fuoco e questo ha evitato conseguenze peggiori. Sul posto i carabinieri, il personale del 118 e i vigili del fuoco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio mascherina: non sarà più un obbligo né all'aperto e né al chiuso

  • Addio mascherina, è ufficiale: via libera anche a cinema e sagre

  • Trovato morto nel suo letto a 26 anni, era nativo di Latisana

  • Schianto mortale in Carnia, perde la vita un motociclista

  • Vacanze estive: dove possono andare friulani e italiani nell'estate 2020

  • Carlo Cracco stringe una collaborazione con un'azienda friulana

Torna su
UdineToday è in caricamento