Incidente aereo a Latisana: muore il 63enne triestino Gianfranco Radin

Il pilota giuliano è caduto con l'ultraleggero sul quale stava viaggiando assieme a un allievo, un uomo originario di San Michele al Tagliamento. Lo schianto è avvenuto nei pressi di Bevazzana

Immagine tratta dalla rete

Un uomo è morto e un altro è rimasto gravemente ferito a seguito della caduta di un aereo ultraleggero nei pressi di Bevazzana di Latisana (Udine), al confine con il Veneto. Il morto è il pilota-istruttore Gianfranco Radin, 63 anni, di Trieste, mentre il ferito è un allievo di San Michele al Tagliamento (Venezia).

Secondo una prima ricostruzione, i due stavano affrontando manovre di atterraggio quando, per cause in corso di accertamento, l'ultraleggero ha perso quota schiantandosi al suolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La scommessa di Alessandro: un'osteria nel cuore di Udine dove bere meno e meglio

  • Denudati e perquisiti al gelo: l'incubo durante il tour europeo di due musicisti friulani

  • Schianto fatale lungo la regionale 356, perde la vita un motociclista

  • "Continuate a cenare tranquilli, noi vi rapiniamo casa"

  • Incidente mortale a Faedis, la vittima è il 56enne Michele Cabas

  • Ultrà friulano aggredisce supporter della squadra avversaria e scappa

Torna su
UdineToday è in caricamento