Centauro in fin di vita dopo un frontale a Ronchis

Il 42enne di Sedegliano, che verserebbe in condizioni critiche, si sarebbe scontrato frontalmente con un'auto che sopraggiungeva nella direzione opposta

Immagine d'archivio

Gravissimo incidente questa notte per un centauro di Sedegliano che stava percorrendo la strada provinciale 7 bis a Fraforeano di Ronchis.

Il motociclista di Sedegliano, E. M. classe 1975 in sella ad una Ducati Monster  stava procedendo in direzione del casello di Latisana, si è scontrato frontalmente contro un’auto che sopraggiungeva in direzione opposta, con a bordo due persone, rimaste praticamente illese, seppur sotto choc.

Ancora al vaglio dei carabinieri della stazione di Latisana l’esatta dinamica dell’incidente, verificatosi all’altezza di una curva. A seguito del violentissimo impatto, il centauro è stato sbalzato sull’asfalto a diversi metri di distanza dal luogo dell’impatto.

A prestare i primi soccorsi al 42enne, un passante con conoscenze mediche che ha praticato sul posto le procedure rianiamatorie allertando i sanitari del 118. L'uomo è stato poi trasportato d'urgenza a Udine in stato di incoscienza. I primi accertamenti hanno poi evidenziato oltre a diverse fratture anche un gravissimo trauma cranico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Minorenne al volante per un giro con sette amici si schianta e muore a 15 anni

  • Chi era Daniele Burelli: aveva una passione profonda per le auto e i motori

  • Incidente all'alba, muore una mamma mentre accompagna la figlia a scuola

  • Taylor Mega ubriaca in diretta tv: "sono friulana, l'alcol dovrei reggerlo"

  • "Non fate il suo stesso errore", così la famiglia Burelli ricorda il ragazzo e lancia un appello

  • Incidente mortale in piazzale D'Annunzio, perde la vita una donna

Torna su
UdineToday è in caricamento