Fuoco in reparto: nuovamente in azione il piromane dell'ospedale

Dopo gli episodi di marzo il nosocomio udinese registra un altro tentiativo di appiccare un incendio. Il rogo, secondo le valutazioni delle Polizia, è stato manifestamente di natura dolosa

Ancora in azione il piromane dell’ospedale. Domenica scorsa, in un bagno del padiglione 8, ha dato fuoco a un contenitore di asciugamani di carta. Già a metà marzo era successo che il personale del nosocomio udinese fosse stato costretto a spegnere tre focolai.

L’episodio si è verificato attorno alle 13. Le fiamme sono state spente in pochi minuti con gli estintori, senza la necessità di chiamare i Vigili del fuoco. La polizia, che indaga sull'episodio, ha la certezza che sia di natura dolosa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale a Tarcento, la vittima è un 39enne di Majano

  • Mestre, 24enne di Osoppo muore per sospetta overdose

  • A 24 anni apre il primo e unico negozio in regione di alimentazione naturale per cani

  • Razzia di tonno in scatola, fugge dalla Lidl con un bottino di 90 scatolette

  • Incidente mortale sulla Udine-Venezia, raffica di soppressioni e ritardi

  • Riapre il Liberty: nel locale di viale Ledra rivivranno le anime del PiGreco e del Wellington

Torna su
UdineToday è in caricamento