Scoppia un incendio in cucina mentre lui dorme, salvato dalla vicina

Le fiamme sono divampate durante la notte probabilmente a causa di un difetto al forno a microonde: un uomo dormiva in camera e non si è accorto di nulla

Un intervento dei vigili del fuoco in un'immagine di repertorio

Dormiva in camera da letto mentre in cucina divampavano le fiamme, ad accorgersi dell'incendio una vicina di casa. È quanto successo nel corso della notte a un uomo del 1989 in un'abitazione di Lignano Sabbiadoro.

I fatti

Erano circa le 4.40 di questa notte quando un incendio si è sviluppato all'interno della cucina di un'appartamento di una palazzina in via Pozzuolo. Ad accorgersene è stata una signora che abita al piano superiore della stessa palazzina, allertando i vigili del fuoco. L'uomo, infatti, non si era accorto di quanto stesse accadendo. Le fiamme si sono sprigionate probabilmente a causa di un guasto al forno a microonde, ed essendo la porta della cucina chiusa i danni sono rimasti fortunatamente limitati a questa stanza. Il trentenne, dopo essersi attivato per spegnere le fiamme, è stato portato all'ospedale di Latisana per un principio di intossicazione dovuto alla respirazione dei gas di combustione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Taylor Mega fa il dito medio alla Polizia, cacciata in diretta da Canale 5

  • Nota artigiana udinese scompare da casa: l'appello del fratello

  • Pianista prodigio friulana a 10 anni rappresenterà l'Italia ad Amburgo

  • Decine di chili di pesce e carne scaduti al ristorante e serviti ai clienti

  • Addio al dottor Sacco, per anni un riferimento del reparto di oncologia

  • Dopo sette anni di attività chiude la gelateria Grom di Udine

Torna su
UdineToday è in caricamento