Inaugurata la nuova sede del Pd di Udine di via Maniago

Il taglio del nastro è avvenuto ieri mattina alla presenza della vicesegretaria nazionale di partito Debora Serracchiani. Leoncini: "Questa è la nostra astronave per partire verso il 2018"

Debora Serracchiani, presidente della Regione Fvg; Furio Honsell, sindaco di Udine;  Massimiliano Pozzo, segretario provinciale del Pd. Erano tutti presenti all'inaugurazione, avvenuta ieri mattina, della nuova sede del Pd di Udine, in via Maniago 4. Una nuova locazione che, come chiarito dal segretario del Pd udinese Enrico Leoncini, «risponde alle più attuali esigenze del partito». «Un luogo dove ritrovarsi, condividere, ragionare assieme». Una novità di rilievo per i democratici udinesi, quindi, che rappresenta anche un simbolo di positivo rinnovamento. «Con questo cambiamento siamo proiettati verso il futuro. - ha chiosato Leoncini - Un futuro fatto di scambio e condivisione diretta con le persone. Questa è la nostra astronave per partire verso il 2018». Uno spazio quello oggi a disposizione del partito che punta quindi ad avvicinare tutti, anche i più giovani, alla realtà dei democratici. Una sede ben radicata sul territoriol'unico presupposto indispensabile è Udine») ma che si alleggerisce dei costi e delle strumentazioni necessarie in passato, oggi ormai assodate (con gli smartphone è tutto alla portata di un clic) per aprirsi invece alla città e ai suoi cittadini. Dello stesso avviso anche il vicesindaco di Udine, Carlo Giacomello, che ha spiegato come «questa sede rappresenta simbolicamente anche l'attivismo del partito, da sempre capace di far coesistere persone molto diverse ma che lavorano assieme per un obiettivo comune».

Una scelta, quella dei dem, che ha ottenuto il plauso di tutti i presenti. «Veder rinascere sedi come questa è un bellissimo messaggio. Si tratta di un atto di coraggio e responsabilità» ha spiegato il sindaco di Udine, Furio Honsell. «È in luoghi così che si crea il consenso. Luoghi complessi, che rispecchiano la società in cui viviamo, nella quale la politica è fondamentale». Particolari parole di apprezzamento anche per il segretario Leoncini che ha saputo far rinascere il senso di comunità.

Un riscontro positivo anche dal segretario provinciale del Pd, Massimiliano Pozzo che ha sottolineato come il nuovo spazio a disposizione del Pd cittadino possa accogliere una «politica sana, onesta e trasparente», fatta per gli iscritti, per chi ancora non lo è e per chi lo è stato in passato. Un luogo - questo l'auspicio - «capace di comprendere e accogliere tutte le molte sensibilità» dei democratici, adatto a ospitare sempre più giovan».

Dello stesso avviso anche Serracchiani che spiega: «Ben venga un luogo che accompagna le scelte del partito». Con iniziative come questa «possiamo ritrovare tempi e modi per fare politica». Nella parole della presidente della Regione Fvg la speranza che tutti si prendano una responsabilità su tutte. Quella di fare politica, appunto. Importante quindi la capacità da parte di tutti «di dare un indirizzo, costruire una storia, assieme» anche grazie a spazi designati a farlo, come quello inaugurato oggi.

Potrebbe interessarti

  • Post-sbornia: i rimedi per stare meglio dopo una bevuta

  • I sintomi, i rimedi e le cure per il morso del ragno violino

  • Quanto bisogna aspettare prima di fare il bagno?

  • E' vero che le zanzare preferiscono pungere certe persone rispetto ad altre?

I più letti della settimana

  • È friulano il migliore giovane neurologo d'Europa

  • Schianto mortale in Slovenia, perde la vita un 48enne friulano

  • Bambina di due anni trova una bomba scavando una buca in spiaggia

  • Ecco chi sono i rapinatori: quattro uomini con base a Passons

  • Da lunedì chiusa un'uscita autostradale per cinque mesi

  • Scompare da casa e tenta il suicidio, i poliziotti la salvano per miracolo

Torna su
UdineToday è in caricamento