Maltrattamenti in asilo a Udine, Honsell: «Sgomenti davanti alla notizia»

"Una vicenda da seguire con la massima cautela, non dimenticandosi di essere vicini ai bambini e alle loro famiglie". Così il sindaco di Udine, Furio Honsell, commenta la vicenda dei presunti maltrattamenti all'interno di un asilo udinese

«A prescindere dall'andamento delle indagini, non possiamo dirci non sgomenti di fronte alla notizia di un caso di presunti maltrattamenti in uan scuola del nostro sistema scolastico che si è sempre distinto come esemplare sia a livello nazionale che internazionale». Sono queste le parole del sindaco di Udine, Furio Honsell, sulla vicenda della maestra d'asilo di una scuola nell'hinterland udinese, coinvolta in alcuni presunti casi di violenza sui bambini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le prevaricazoni sarebbero state documentate con videoregistrazioni e fotografie.In seguito ad alcune segnalazioni e ad una denuncia relativa al comportamento della donna, infatti, sarebbero scattati i controlli da parte dei Carabinieri che con il materiale raccolto hanno disposto l'allontanamento della maestra dalla scuola. «Si tratta di una vicenda da seguire con la massima cautela - ha proseguito il primo cittadino - attendiamo con la massima fiducia negli organi di giustizia che siano chiarite tutte le responsabilità esprimendo la nostra vicinanza alle famiglie e ai bambini coinvolti in questa dolorosa vicenda».
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frico, polenta e salame con l'aceto: "Camionisti in trattoria" è passato in Friuli

  • È mancato Cristian De Marco, il fondatore del Piccolo Coro del Fvg

  • Coronavirus, i positivi salgono di più del doppio rispetto a ieri

  • Cenetta tra amici in appartamento, la vicina chiama la Polizia

  • Affetto da Coronavirus, si presenta in farmacia senza mascherina violando la quarantena

  • Coronavirus, il Friuli Venezia Giulia al primo posto in Italia nel rispetto delle limitazioni

Torna su
UdineToday è in caricamento