Gelsi tagliati in via Martini, Pizza risponde a Michelini

L'assessore all'Ambiente risponde al consigliere di "Identità Civica" che aveva definito il taglio dei gelsi in via Giovanni Martini «Uno scempio»

Loris Michelini, consigliere dell'opposizione, ha annunciato un'interpellanza in Comune sul caso dei gelsi "abbattuti" in via Martiri, lato cimitero di San Vito«Mi volete spiegare - ha domandato Michelini ai vertici di palazzo d'Aronco - perché avete abbattuto i gelsi che facevano da coreografia al Cimitero di Udine ed erano e sono il simbolo del Friuli? Che male facevano ? Perché non avete avvisato i cittadini visto che dite di ascoltare la gente?»

Questa la risposta dell'assessore Enrico Pizza al consigliere: "Innanzitutto i gelsi in questione sono di un privato (e martedì faremo fare le opportune verifiche). Semmai noi in zona abbiamo fatto piantare, grazie alla lottizzazione di via della Faula, ben 310 nuovi alberi (si veda la fotografia in basso). Infine, caro consigliere, i gelsi possono fare da scenografia, non da coreografia. I balletti li facciamo improvvisare all'opposizione che, diversamente da fake news e commenti da social, prima di accusare avrebbe il dovere istituzionale di informarsi."

Alberi-2-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Impresa edile ha lavori fino ad aprile 2020 ma non trova operai: «Rischiamo di chiudere tutto»

  • Confonde l'acceleratore col freno e tampona cinque auto

  • Morto folgorato al primo giorno di lavoro, si va al processo

  • FOTONOTIZIA Auto ribaltata in tangenziale

  • Schianto nella notte, muore a 39 anni

  • Distruggono la piscina di Feletto, danni per oltre 50mila euro

Torna su
UdineToday è in caricamento