Fvg più caldo a fine secolo, i risultati di uno studio delle università friulane

Secondo lo studio coordinato dall'Arpa, con le università di Udine e di Trieste, l'Ictp, l'Ogs e il Cnr-Ismar, si registreranno aumenti di temperatura dai 2 ai 5 gradi

Immagine d'archivio

A fine secolo, in Friuli Venezia Giulia, la temperatura potrebbe aumentare da 2 a 5 gradi - a seconda dello scenario analizzato - e le precipitazioni, pur rimanendo invariate nel totale annuo, potrebbero leggermente crescere in inverno e diminuire in estate.

Sono le previsioni del nuovo studio "Cambia il clima in Fvg", presentato ieri a Gorizia e coordinato dall'Arpa, con le università di Udine e di Trieste, l'Ictp, l'Ogs e il Cnr-Ismar.

Lo studio

Lo studio, spiega la Regione Fvg, rileva "un ulteriore innalzamento di alcune decine di centimetri del livello medio del mare rispetto ai valori attuali". Per la vegetazione si prospetta "una forte riduzione dell'areale interessato da specie tipicamente alpine e una forte espansione di quelle tipiche delle aree mediterranee e sub-tropicali". Si osservano "cambiamenti negli ecosistemi sia terrestri che marini, con conseguenti variazioni nelle produzioni nei settori dell'agricoltura, dell'allevamento e della silvicoltura" e il ghiaccio è "previsto in forte riduzione".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quali patenti servono per guidare le macchine agricole?

  • Tira un pugno in faccia ad una donna incinta e fugge, sconcertante episodio a Friuli Doc

  • I migliori ristoranti dove mangiare pesce a Udine secondo TripAdvisor

  • Violento schianto in A34, muore bimba di quattro mesi

  • Danni alla "Tod's" dei Della Valle, processo in tribunale a Udine

  • Alla guida con un tasso d'alcol di 5 volte superiore al limite dopo un'allegra domenica a Friuli Doc, fermato

Torna su
UdineToday è in caricamento