Il Comune di Udine presenta il bando per la "Osoppo"

Appuntamento a mercoledì 1° febbraio alle 18 in sala Ajace, per discutere con tutti gli interessati del futuro della vecchia caserma. La riqualificazione dell'area sarà una delle sfide urbanistiche dei prossimi anni

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di UdineToday

Il Comune di Udine accende i riflettori sulla caserma Osoppo e chiama a raccolta costruttori, ordini professionali, immobiliaristi, categorie economiche, enti pubblici e tutti i soggetti interessati a discutere del futuro dell’area dismessa. Mercoledì 1° febbraio alle 18 in sala Ajace l’amministrazione comunale presenterà in un incontro pubblico il bando per la raccolta delle manifestazioni di interesse per il recupero dell’ex complesso militare, pubblicato lo scorso 29 dicembre. Il Comune ha avviato infatti un percorso di valorizzazione urbanistica dell’area e in quest’ottica è alla ricerca di soggetti pubblici e privati interessati ad aderire a un accordo di programma per la riqualificazione dell’ex complesso militare. L’area in questione, situata tra via Adige e via Brigata Re, si sviluppa su una superficie di circa 117 mila metri quadrati e ospita 30 edifici precedentemente adibiti ad alloggi, camerate per la truppa, mense, uffici, officine, depositi e altro.

“Si tratta di un’area di pregio – sottolinea il sindaco di Udine Furio Honsell – che per caratteristiche potrebbe rappresentare una grande opportunità di rilancio dell’intera zona con risvolti positivi su tutta la città”. L’incontro voluto da palazzo D’Aronco sarà anche un’occasione di dibattito e di confronto a 360 gradi con le categorie interessate sulle eventuali destinazioni d’uso dell’area. Le manifestazioni di interesse per l’ex caserma dovranno essere presentate entro il 27 febbraio 2012. Informazioni e copia del bando possono essere richieste al Comune di Udine -  Dipartimento Gestione del Territorio delle infrastrutture e dell’Ambiente - Servizio Infrastrutture 2 - U.O. Patrimonio e Demanio Dipartimento  Territorio e Ambiente - Servizio Patrimonio e Ambiente (tel. n. 0432/224725 – 0432/271930 fax n. 0432/224730) nei giorni e nelle ore di servizio: dal lunedì al venerdì dalle 11 alle 12.15 e nei pomeriggi di lunedì e giovedì dalle 15.15 alle 16.45. Il bando è disponibile anche sul sito www.comune.udine.it nella sezione bandi.

Torna su
UdineToday è in caricamento