Il furto del mistero, 9mila euro scomparsi senza segni di effrazione

L'anziano 77enne, residente in Via Cividale, ha denunciato il fatto ai Carabinieri di Udine

Immagine d'archivio

Nessuna effrazione o segno di forzatura, eppure i soliti ignoti ce l'hanno fatta lo stesso e hanno colpito in via Cividale.

A denunciare l'accaduto un pensionato di 77 anni. Stando al racconto dell'anziano, che ha denunciaot il fatto, i malviventi si sarebbero addentrati nell'abitazione dalla camera da letto, asportando un cofanetto contenente gli ori di famiglia per un valore complessivo di 9000 euro.

Sul caso indagano i Carabinieri di Udine. Tra le ipotesi pià accreditate c'è comunque la possibilità che l'uomo avesse chiuso male la porta d'ingresso permettendo così ai ladri di entrare senza sforzo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo a terra in viale Volontari della Libertà

  • Accoltellamento in via Scrosoppi, ferita una ragazza dopo una lite

  • Confonde l'acceleratore col freno e tampona cinque auto

  • Schianto nella notte, muore a 39 anni

  • Distruggono la piscina di Feletto, danni per oltre 50mila euro

  • Morto folgorato al primo giorno di lavoro, si va al processo

Torna su
UdineToday è in caricamento