Furto all'ospedale di Gemona: sottratti macchinari per 25.000 euro

Ignoti si sono impossessati di due sonde ecografiche appartenenti al nosocomio della cittadina pedemontana. Sul fatto indagano gli uomini dei carabinieri

Due sonde ecografiche di marca "Toshiba" sottratte all'Ospedale Civile di Gemona del Friuli, per un danno comlessivo di 25.000 euro. Secondo quella che è la ricostruzione degli inquirenti, basata sulle dichiarazioni del dirigente medico che ha denunciato il fatto, il furto è avvenuto in un arco di tempo tra le 12.00 del 12 aprile e le 10.00 del giorno 15.

SCIACALLA IN CORSIA: DERUBAVA I PAZIENTI DEI LORO PREZIOSI

Sulla vicenda indagano i carabinieri di Gemona del Friuli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stesa a terra in strada, si pensa a un incidente ma in realtà è un'ubriaca inseguita dal marito

  • «Piangevano tutti». L'incredulità e la tristezza dei dipendenti della Safilo

  • Chiude la Safilo di Martignacco, 250 persone senza lavoro

  • Entra in bar e punta il fucile contro un cliente per un commento di troppo

  • Riapre il Liberty: nel locale di viale Ledra rivivranno le anime del PiGreco e del Wellington

  • Scritta ingiuriosa prima della partita, operai all'opera per eliminarla

Torna su
UdineToday è in caricamento