Attacco alle slot in un bar di Ruda: furto da 4 mila euro

I ladri sono entrati rompendo gli infissi e hanno preso di mira gli apparecchi da intrattenimento

Slot machines ancora sotto assedio: dopo il mancato colpo ai danni di un locale di Beivars, a Udine, in cui il ladro era stato messo in fuga dal sistema di allarme, questa volta ad essere preso di mira è stato l'Enobar di Ruda e il furto, purtoppo, è andato in porto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I ladri sono entrati in azione nella notte rompendo gli infissi: così si sono introdotti nel locale di piazza Repubblica, raggiungendo quattro slot e un cambiamonete, da cui hanno asportato il denaro per un furto che ammonta a 4 mila euro. Ad accorgersi dell'episodio il titolare al momento dell'apertura che, come ha dichiarato al Messaggero Veneto, potrebbe essere stato tenuto d'occhio dai malviventi. Il sistema di sicurezza non è entato in funzione, dal momento che i ladri avrebbero applicato del borotalco sulle fotocellule.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio mascherina: non sarà più un obbligo né all'aperto e né al chiuso

  • È finalmente cassa integrazione, l'Inps dice ok ai pagamenti

  • Addio mascherina, è ufficiale: via libera anche a cinema e sagre

  • Trovato morto nel suo letto a 26 anni, era nativo di Latisana

  • Schianto mortale in Carnia, perde la vita un motociclista

  • Vacanze estive: dove possono andare friulani e italiani nell'estate 2020

Torna su
UdineToday è in caricamento