Si infila le scarpe ai piedi e scappa mentre il complice distrae la commessa

I due ladri sono stati incastrati delle immagini di videosorveglianza

Entrano in un negozio e rubano un paio di scarpe del valore di 140 euro. I fatti sono avvenuti a Camporosso, frazione di Tarvisio, e vedono come protagonisti due stranieri, un 35enne ed un 31enne, entrambi cittadini polacchi.

La dinamica

I due hanno fatto visita al punto vendita, hanno chiesto alla commessa un paio di scarpe da trekking di marca e hanno iniziato a provare diverse calzature. Una volta trovata quella giusta, uno dei due uomini ha distratto con una scusa banale la commessa, mentre l'altro si è infilato le scarpe ai piedi, lasciando nella confezione quelle che indossava fino a quel momento, scappando.

L'allarme

Capito l'inganno la commessa ha dato subito l'allarme e sono immediatamente intervenuti i carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Tarvisio che hanno fermato i due mentre erano a bordo di una vettura, in direzione Udine. I due stranieri sono stati denunciati per l’ipotesi di reato di furto aggravato in esercizio pubblico. L'identificazione è stata possibile grazie all’estrapolazione delle mmagini di videosorveglianza del negozio e  grazie alla collaborazione con il Centro di Cooperazione di Polizia di Thörl-Maglern.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • Ancora stranieri, ma dai ... che abbia ragione Salvini !?

  • non denunciati,picchiati e rispediti a casa loro ,VONDE!!!!!

  • ancora STRANIERI...ma basta,.......

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Si sposta il confine comunale di Udine, al via il Risiko con Pasian di Prato

  • Cronaca

    Tutto quel che c'è da sapere sul concerto di Vasco, parcheggi, trasporti e controlli

  • Cronaca

    La giunta regionale stanzia oltre 6 milioni di euro per le politiche sull'immigrazione

  • Incidenti stradali

    Furgone in fiamme in mezzo alla strada a Udine Sud

I più letti della settimana

  • Incidente mortale in autostrada lungo la A4

  • Sono due giovani operai le vittime del grave incidente autostradale

  • Dopo le grandi città tursitiche, è Lignano a dotarsi del sistema di self check-in e check-out

  • Rissa fra giovani in piazza Matteotti

  • Camion incastrato nel sottopassaggio di piazzale Cella

  • Sposa un'italiana per il permesso di soggiorno e poi la picchia e la violenta

Torna su
UdineToday è in caricamento