Si infila le scarpe ai piedi e scappa mentre il complice distrae la commessa

I due ladri sono stati incastrati delle immagini di videosorveglianza

Entrano in un negozio e rubano un paio di scarpe del valore di 140 euro. I fatti sono avvenuti a Camporosso, frazione di Tarvisio, e vedono come protagonisti due stranieri, un 35enne ed un 31enne, entrambi cittadini polacchi.

La dinamica

I due hanno fatto visita al punto vendita, hanno chiesto alla commessa un paio di scarpe da trekking di marca e hanno iniziato a provare diverse calzature. Una volta trovata quella giusta, uno dei due uomini ha distratto con una scusa banale la commessa, mentre l'altro si è infilato le scarpe ai piedi, lasciando nella confezione quelle che indossava fino a quel momento, scappando.

L'allarme

Capito l'inganno la commessa ha dato subito l'allarme e sono immediatamente intervenuti i carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Tarvisio che hanno fermato i due mentre erano a bordo di una vettura, in direzione Udine. I due stranieri sono stati denunciati per l’ipotesi di reato di furto aggravato in esercizio pubblico. L'identificazione è stata possibile grazie all’estrapolazione delle mmagini di videosorveglianza del negozio e  grazie alla collaborazione con il Centro di Cooperazione di Polizia di Thörl-Maglern.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo a terra in viale Volontari della Libertà

  • Accoltellamento in via Scrosoppi, ferita una ragazza dopo una lite

  • Confonde l'acceleratore col freno e tampona cinque auto

  • Schianto nella notte, muore a 39 anni

  • Distruggono la piscina di Feletto, danni per oltre 50mila euro

  • Morto folgorato al primo giorno di lavoro, si va al processo

Torna su
UdineToday è in caricamento