Furto da 20mila euro in una ditta, denunciato un minorenne

Il provvedimento prende sviluppo da un'indagine dei carabinieri di San Pietro al Natisone, che aveva portato giù alla denuncia di tre giovani

“Furto aggravato e tentato furto aggravato continuato in concorso”. È questa l’ipotesi di reato per la quale un minorenne della zona del cividalese è stato denunciato dai carabinieri della stazione di San Pietro al Natisone. L’indagine trae spunto dalla denuncia eseguita dai Carabinieri qualche settimana prima nei confronti di tre giovani - tutti sotto i 18 anni di età - che si erano introdotti illecitamente all’interno di una proprietà di una ditta della zona.

Le successive perquisizioni domiciliari effettuate nei loro confronti avevano permesso di rinvenire varia refurtiva, asportata in episodi distinti sempre in danno della stessa ditta. Erano così stati ritrovati due ciclomotori e vari attrezzi da lavoro, per un valore complessivo di ventimila euro.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Prende a calci e a pugni la ex e accoltella due coetanei

  • Incidenti stradali

    Frontale fra autobus e auto in viale Europa Unita

  • Sport

    Udinese-Roma 0:2 | Under e Perotti condannano i bianconeri

  • Incidenti stradali

    FOTONOTIZIA Incidente "elettorale" per Martines e il suo camper

I più letti della settimana

  • Schianto mortale all'alba, la vittima è una giovane di Buttrio

  • Si getta dal Ponte del Diavolo, tragedia a Cividale

  • Veronica Diplotti, lo sfogo della mamma: «Rispetto per il dolore che ha distrutto due famiglie»

  • Il boom a Sanremo de "Lo Stato Sociale", un successo anche friulano

  • Incidente mortale all'alba: perde la vita una 20enne

  • Delta Askii stoppata dalla Consob, lo strano caso della startup friulana

Torna su
UdineToday è in caricamento