Furto da 20mila euro in una ditta, denunciato un minorenne

Il provvedimento prende sviluppo da un'indagine dei carabinieri di San Pietro al Natisone, che aveva portato giù alla denuncia di tre giovani

“Furto aggravato e tentato furto aggravato continuato in concorso”. È questa l’ipotesi di reato per la quale un minorenne della zona del cividalese è stato denunciato dai carabinieri della stazione di San Pietro al Natisone. L’indagine trae spunto dalla denuncia eseguita dai Carabinieri qualche settimana prima nei confronti di tre giovani - tutti sotto i 18 anni di età - che si erano introdotti illecitamente all’interno di una proprietà di una ditta della zona.

Le successive perquisizioni domiciliari effettuate nei loro confronti avevano permesso di rinvenire varia refurtiva, asportata in episodi distinti sempre in danno della stessa ditta. Erano così stati ritrovati due ciclomotori e vari attrezzi da lavoro, per un valore complessivo di ventimila euro.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Bambina di due anni cade dal balcone e fa un volo di tre metri

  • Eventi

    Udine ha di nuovo la sua arena estiva, 60 film in programma al giardino "Loris Fortuna"

  • Incidenti stradali

    Scontro tra scooter e auto a Terenzano, 17enne ferito gravemente

  • Cronaca

    «Ricoverata in ospedale a causa delle vibrazioni che fanno ballare la casa»

I più letti della settimana

  • Overdose per un 22enne, muore nello scantinato dei parenti

  • All'estero mentre percepivano la disoccupazione, nei guai 30 persone

  • Incidente a Collalto di Tarcento, morto il motociclista coinvolto

  • Incidente a Collalto di Tarcento: grave un motociclista

  • Chiude per sempre la serranda viola, fallita la Lavanda di Venzone

  • Sprofonda nel letame e rischia di morire, salvato dal vicino di casa

Torna su
UdineToday è in caricamento