Ruba una serie di giacconi firmati, scoperto grazie alle telecamere

Un diciottenne è stato arrestato dopo un furto al Città Fiera di Martignacco

In mattinata i carabinieri della Stazione di Martignacco, a conclusione delle indagini relative al furto di 5 capi di abbigliamento sportivo del valore complessivo di 257 euro commesso lo scorso 5 marzo in un negozio di abbigliamento sportivo del Città Fiera, hanno denunciato per furto aggravato un 18enne cittadino albanese domiciliato in provincia di Venezia. Parte della refurtiva recuperata nel corso di una perquisizione, nella fattispecie tre giacconi di marca Adidas, è stata restituita agli aventi diritto. L'individuazione è stata fatta grazie all'analisi delle immagini di video sorveglianza. Mentre i militari perquisivano il ragazzo, è stato anche identificato un 20enne cittadino albanese che era in sua compagnia, residente in provincia di Udine ma di fatto senza fissa dimora, che è risultato gravato da un decreto di espulsione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Ancora Cittadini ITALIANI che delinquono? Ah ! Nooo , questo non è italiano, scusate .

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tutte contro Fedriga, le donne si schierano in vista del congresso sulla famiglia

  • Cronaca

    Truffa del bancomat in azione, rubati oltre 3mila euro da un conto

  • Cronaca

    Il liceo "Copernico" ha la sua associazione di ex alunni

  • Cronaca

    Ruba una serie di profumi e per scappare strattona una commessa

I più letti della settimana

  • Droga, lavoro in nero e alcol a minori di 16 anni: chiusa una discoteca

  • Gira con i genitali al vento e urina lungo la strada, la scena in Via Tarcento

  • Picchia la nipote minorenne e va a letto con la madre

  • Degrado e prostituzione, chiuso un centro massaggi nell'Alto Friuli

  • Schianto mortale a Porpetto, perde la vita un motociclista

  • "Camionisti in trattoria" annuncia il Friuli e va in onda il Veneto: è polemica

Torna su
UdineToday è in caricamento