Derubato di tre euro a un solo giorno dalla pensione

Furto beffa nella notte al distributore della Eni di viale Monsignor Nogara. I ladri si sono introdotti nella struttura facendo un buco con una sega circolare

Derubato di tre euro nel suo penultimo giorno di lavoro del gestore prima della pensione. Il furto ha colpito la stazione di servizio Eni di viale Monsignor Nogara, dove il gestore dell'esercizio è prossimo alla conclusione della sua vita lavorativa.

Ignoti si sono introdotti all’interno dello stabile del distributore facendo un buco  - della misura di 50 centimetri per 80 - con una sega circolare. Secondo quanto riferito dallo stesso gestore è stato un gruppo di persone ad agire. Tra di loro c'era anche una donna.

Una volta entrati nella struttura hanno cercato del denaro contante, ma in cassa c’erano soli tre euro. L’azione è stata rapida: alle 3 e 25 sono arrivati sul posto e alle 3 e 38 se ne sono andati. Sul fatto indagano i carabinieri della stazione di Udine. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Impresa edile ha lavori fino ad aprile 2020 ma non trova operai: «Rischiamo di chiudere tutto»

  • Confonde l'acceleratore col freno e tampona cinque auto

  • Morto folgorato al primo giorno di lavoro, si va al processo

  • FOTONOTIZIA Auto ribaltata in tangenziale

  • Schianto nella notte, muore a 39 anni

  • Distruggono la piscina di Feletto, danni per oltre 50mila euro

Torna su
UdineToday è in caricamento