Ruba al sacerdote e i carabinieri lo mettono subito in croce

Denunciato un 54enne che ha sottratto il portafogli del don contenente un centinaio di euro

I carabinieri della Stazione di Osoppo hanno deferito in stato di libertà per l’ipotesi di reato di furto aggravato un 54enne della zona. Questi si sarebbe introdotto nella canonica della locale chiesa asportando il portafogli di proprietà del parroco, contenente la somma di 160 euro. 

Il fatto

Per arrivare a rubare il portafogli del prete, il ladro doveva essere proprio alla canna del gas. Eppure così è stato: venerdì 25 gennaio un uomo si è introdotto nella canonica della parrocchia di Osoppo, trovando incustodito il portafogli del parroco con 160 euro e non pensandoci due volte a portarselo via. 

La denuncia

Don Ottavio Zucchetto, pastore della comunità osovana da poco più di due anni, si è accorto del furto solo il giorno seguente, sporgendo immediatamente denuncia ai carabinieri della stazione di Osoppo.

Le indagini

Sono bastate poche ore ai militari della zona per rilevare elementi a carico del 54enne, pluripregiudicato e già noto alle forze dell'ordine. Don Zucchetto si è detto molto dispiaciuto per l'accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Taylor Mega fa il dito medio alla Polizia, cacciata in diretta da Canale 5

  • Nota artigiana udinese scompare da casa: l'appello del fratello

  • Michelle Hunziker festeggia il compleanno in Carnia con grappa, polenta e speck di Sauris

  • Martignacco, sequestrati 100 chili di pesce al ristorante

  • Decine di chili di pesce e carne scaduti al ristorante e serviti ai clienti

  • Addio al dottor Sacco, per anni un riferimento del reparto di oncologia

Torna su
UdineToday è in caricamento