Furti a raffica nel fine settimana nella zona di Campoformido

Tre colpi andati a segno per oltre 25mila euro in totale di refurtiva e altre segnalazioni di tentativi andati a vuoto

Numerose segnalazioni sono giunte al comando dei carabinieri di Udine, tra ieri pomeriggio e ieri sera con diverse denunce per furto in abitazione. I colpi più grossi sono tre e sono andati a segno tutti nella zona di Campoformido. Più o meno la tecnica usata è la stessa, con effrazione di porte o finestre in assenza dei padroni di casa. A Basiliano, in un'abitazione di via Battisti, sono stati portati via monili d'oro per un valore di 4mila euro. In una casa di via Viuzza a Campoformido sono stati sottratti gioielli per un valore di circa 1550 euro. Il furto più grande è stato messo a segno in via del Pasco, sempre a Campoformido, dove tra oggetti di vario tipo, orologi e preziosi, il bottino ammonta a circa 20mila euro. Altre segnalazioni di tentativi di furti sono giunte nel settimana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È finalmente cassa integrazione, l'Inps dice ok ai pagamenti

  • La Croazia taglia fuori gli italiani: turisti solo da 10 paesi europei

  • L'Austria non apre all'Italia, Fedriga: "Distrutta qualsiasi regola europea"

  • Trovato morto nel suo letto a 26 anni, era nativo di Latisana

  • Spiagge, nuova ordinanza in arrivo: ecco cosa deciderà

  • Finestrini sfondati: "Le forze dell'ordine si occupino di quello per cui le paghiamo, non di multe ai locali"

Torna su
UdineToday è in caricamento