A Udine l'ultimo saluto all'artista Cristian Finoia

Al termine della cerimonia, amici e collaboratori si riuniranno al Teatro San Giorgio per un pomeriggio di letture, canzoni e coreografie dedicate al giovane regista e scenografo

Cristian Finoia

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per salutare e ricordare Cristian Finoia, il giovane artista udinese, prematuramente scomparso a soli 39 anni, la famiglia insieme agli amici e a coloro che hanno condiviso con lui la passione per l'arte e i tanti progetti che in città come in regione lo hanno visto coinvolto in prima persona, invitano tutti al funerale laico che si svolgerà giovedì 29 gennaio.

L'appuntamento è alle 15.20 all'Ospedale Civile. Da qui il gruppo di familiari e amici si muoverà verso il cimitero urbano di "San Vito" dove alle 15.30 è prevista la sepoltura. Amici e collaboratori si riuniranno poi dalle ore 16.30 alle 19.30 al Teatro San Giorgio per un pomeriggio di letture, canzoni e coreografie a lui dedicate. Un importante sostegno alla realizzazione di questo appuntamento arriva da Espressione Est, l'associazione culturale udinese con cui Cristian collaborava e alla quale si era avvicinato nel 2007.

Con la testa piena di idee e progetti, Cristian iniziava allora un'avventura lunga 8 anni che a fianco della presidente Arianna Romano gli avrebbe consentito di lavorare con i ragazzi sul territorio per dare loro spazio ai giovani e aiutarli a crescere attraverso l'arte. In particolare, con l'aiuto dell'associazione, Cristian aveva messo a servizio della formazione le sue abilità di costumista, scenografo, regista diventando punto di riferimento per corsi propedeutici gratuiti che avvicinassero i giovani ai mestieri dell'arte, contribuendo alla loro promozione e socializzazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lei urina di fronte alla vetrina del ristorante all'ora dell'aperitivo, lui sfonda una porta

  • Via tutti gli ombrelloni dalla spiaggia libera a Lignano

  • Si sveglia per un malore, si accascia e muore, la vittima è un 55enne

  • Morto sul lavoro un 24enne schiacciato da una pressa

  • Grave incidente nella Bassa, motociclista cade e s'incastra sotto il guardrail

  • Risse, gente nuda per strada, alcol e provocazioni: il pomeriggio in viale Leopardi

Torna su
UdineToday è in caricamento