Friulano: Roberti, Eros Cisilino nuovo presidente Arlef

La proposta è arrivata dall'assessore regionale alle Autonomie locali con delega alle lingue minoritarie, Pierpaolo Roberti

Eros Cisilino

L'assessore regionale alle Autonomie locali con delega alle lingue minoritarie, Pierpaolo Roberti, ha comunicato alla Giunta la proposta di nomina di Eros Cisilino quale nuovo presidente della Arlef - Agjenzie regjonâl pe lenghe furlane. 

Impiegato amministrativo al Consorzio di bonifica (UD) e precedentemente dipendente dell'Ente regionale sviluppo agricolo di Codroipo, Cisilino è perito agro-industriale; ha ricoperto la carica di consigliere provinciale dal 2013 al 2018 e precedentemente è stato vicesindaco e assessore del Comune di Mereto. Già presidente dal 2001 al 2005 dell'associazione "la Grame", riconosciuta dalla Regione Fvg per la valorizzazione e la tutela della lingua friulana, è stato coordinatore editoriale ed autore di pubblicazioni in italiano e friulano. La Giunta regionale ha dato mandato all'Ufficio di Gabinetto di provvedere alla richiesta di parere alla Giunta delle nomine del Consiglio regionale.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Accoltellamento in via Scrosoppi, ferita una ragazza dopo una lite

  • Schianto mortale nella Bassa, perde la vita un 26enne

  • Quando si possono accendere i termosifoni: tutte le date città per città

  • Le migliori pasticcerie di Udine secondo TripAdvisor

  • Via Roma, si attacca alla fondina di un poliziotto e cerca di prendergli la pistola

  • Uomo a terra in viale Volontari della Libertà

Torna su
UdineToday è in caricamento