Forni di Sotto in crisi grida all'emergenza

Cittadini senza luce e case scoperchiate nella frazione di Borgo Vico. Danni stimati per 4 milioni di euro

Sono tanti i comuni della montagna friulana in grave difficoltà dopo l'ondanta di maltempo che si è abbattutta sulla nostra regione. Fra questi segnaliamo anche Forni di Sotto dove la situazione è ancora d'emergenza. Da quanto ci è stato riferito i danni ammonterebebro a circa 4 milioni di euro. 

La paura

Nel concreto la località è ancora senza energia elettrica e linea telefonica, ma preoccupano anche le condizioni degli acquedotti, sia quello vecchio che quello nuovo, che sono stati fortemente danneggiati. Sarà, inoltre, necessario un intervento idrogeologico sul torrente Auza per paura che possa tracimare sulla parte alta. A Borgo Vico, frazione del Comune, alcune case sono state scoperchiate. 

Buone notizie

Nel frattempo, su richiesta della Sala Operativa Regionale di Protezione Civile, in partenza c'è un generatore comunale per Forni di Sopra.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È finalmente cassa integrazione, l'Inps dice ok ai pagamenti

  • La Croazia taglia fuori gli italiani: turisti solo da 10 paesi europei

  • L'Austria non apre all'Italia, Fedriga: "Distrutta qualsiasi regola europea"

  • Trovato morto nel suo letto a 26 anni, era nativo di Latisana

  • Spiagge, nuova ordinanza in arrivo: ecco cosa deciderà

  • Finestrini sfondati: "Le forze dell'ordine si occupino di quello per cui le paghiamo, non di multe ai locali"

Torna su
UdineToday è in caricamento