FOTONOTIZIA: Celebrazioni a Udine per i 23 partigiani uccisi

Fontanini: "Uniti nell'idea di libertà come rifiuto della violenza e realizzazione democratica"

Intervenendo alla celebrazione in ricordo dei 23 partigiani osovani e garibaldini uccisi dai nazifascisti l’11 febbraio del 1945 contro il muro del cimitero di Udine in risposta alla liberazione dal carcere di via Spalato di settanta prigionieri ad opera di altri partigiani, il sindaco di Udine Pietro Fontanini ha voluto ricordare “l’idea di libertà che univa questi uomini al di là delle diverse culture politiche e che li spingeva a un’azione comune contro l’ideologia nazifascista; un’idea di libertà intesa come rifiuto della violenza e dell’imposizione della propria idea e come piena realizzazione di quel processo democratico e parlamentare che poi avrebbe trovato coronamento nella nostra Costituzione”. 

Per questo oggi - ha proseguito il primo cittadino -, in un periodo segnato da incertezze e da nuove sfide e tensioni è importante ricordare e tenere ad esempio il loro sacrificio e condannare qualunque ideologia si ponga come obiettivo quello di negare la nostra libertà”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • va beh.. pace all'anima loro.. comunque raggiungeremo tutti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Camion sbanda in autostrada, tre km di coda tra Villesse e Redipuglia

  • Eventi

    Il Giro d'Italia 2020 incontra le Frecce Tricolori

  • Cronaca

    Adolescente si taglia un tendine con uno sci, grave infortunio sullo Zoncolan

  • Cronaca

    Ladri in gran spolvero, furti in città e provincia per quasi 50mila euro

I più letti della settimana

  • Accoltellato un uomo in autostazione a Udine

  • Spettacolare incidente in Chiavris, due persone coinvolte

  • Udinese-Chievo 1:0 | Le pagelle: Teo è il coraggioso, De Paul sempre lo stesso

  • Caffè Beltrame raddoppia e si rifà il look

  • Fagagna, auto si ribalta nel centro del paese

  • La porta con l'inganno in un edificio dismesso e tenta di abusare sessualmente di lei

Torna su
UdineToday è in caricamento