Finestrini sfondati: "Le forze dell'ordine si occupino di quello per cui le paghiamo, non di multe ai locali"

La rabbia della proprietaria di una vettura presa di mira dai ladri in piazza Primo Maggio

I finestrini dell'auto sfondati. È la brutta sorpresa con cui si è trovata ad avere a che fare un'automobilista udinese nella notte tra venerdì e sabato. Non è la prima volta che si verificano episodi del genere nella zona di Giardin Grande. Nulla è stato sottratto, visto che all'interno del mezzo non c'erano effetti di valore. Il danno, per la proprietaria del veicolo, si limita alla sostituzione dei finestrini danneggiati. L'episodio è stato denunciato alle forze dell'ordine. “Questa storia di voler multare a tutti i costi persone e titolari di attività commerciali – ha commentato amaramente la derubata – sta facendo dimenticare alle forze dell’ordine il loro vero lavoro. Si concentrino invece su quello per il quale i cittadini li pagano”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a San Domenico, Francesca perde la vita a soli 23 anni

  • Lei urina di fronte alla vetrina del ristorante all'ora dell'aperitivo, lui sfonda una porta

  • Il giovane udinese che vizia di lusso vintage Chiara Ferragni: la storia di Massimo

  • Via tutti gli ombrelloni dalla spiaggia libera a Lignano

  • Grave incidente nella Bassa, motociclista cade e s'incastra sotto il guardrail

  • Trovato senza vita dopo l'escursione in Val Resia, la vittima è un 55enne

Torna su
UdineToday è in caricamento