Vandalismo sulle auto in sosta, spaccati i finestrini con le bottiglie

Ignoti hanno spaccato ieri sera i finestrini di due auto parcheggiati nella zona del Parco Martiri delle Foibe

Le foto delle auto danneggiate prese dal profilo Facebook del consigliere comunale Antonio Pittioni

Finestrini di due auto rotti con delle bottiglie: è questa la segnalazione partita da alcuni residenti della zona parco Martiri della Foibe e ripresa dal consigliere comunale Antonio Pittioni, che ha pubblicato le foto sul suo profilo personale di Facebook. A quanto pare, alcune persone, nella serata di ieri venerdì 18 ottobre, hanno danneggiato due auto parcheggiate per strada. 

«Fatti del genere sono purtroppo molto frequenti - ammettono i rappresentanti di alcune associazioni della zona - e benché i controlli delle forze dell'ordine non manchino, evidentemente non bastano. Per contrastare questa situazione di disagio sarebbero necessari dei controlli sociali, che svolgano una funzione preventiva, prima che il disagio diventi vero e proprio degrado».

Tra chi vive il quartiere quotidianamente, oltre ai residenti, anche il Circolo Arci MissKappa, che svolge un'importante funzione di presidio sociale, senza la quale probabilmente le cose nel quartiere sarebbero ben più gravi. «Il circolo è preoccupato - ammettono - e denuncia da sempre quanto accade nel parco e lo ha fatto presente anche quest'estate al nuovo Questore, che ha accolto le nostre istanze aumentando i controlli. Manca però una fase preventiva, un presidio sociale forte che limiti al massimo la possibilità che si replichino questi fatti».

finestrino-5

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piano cottura a induzione: come funziona e quali sono i vantaggi?

  • La "speranza per Maria" si è spenta in maniera tragica

  • Incidente mortale, grave una 25enne barista a Lignano

  • "4 Ristoranti", le prime indiscrezioni su quello che è piaciuto di più ad Alessandro Borghese

  • Udine trasgressiva, le escort raccontano le abitudini dei friulani

  • Si sente male mentre è al bar, malore fatale per un 59enne

Torna su
UdineToday è in caricamento