A Udine si gira un film con il "Dandi" di "Romanzo Criminale"

Riprese al via il 4 settembre per l'ultimo lavoro del regista goriziano Matteo Oleotto

Alessandro Roja

Inizieranno la prossima settima a Gorizia, con dei momenti di lavoro anche a Udine, le riprese dell'ultimo lavoro del goriziano Matteo Oleotto, regista del successo "Zoran, il mio nipote scemo". Si tratta di un film per la televisione prodotto dalla Rai, che avrà come protagonista l'attore romano Alessandro Roja, popolare per aver interpretato il personaggio di "Dandi", ispirato alla figura del malavitoso Enrico "Renatino" De Pedis, nella serie "Romanzo criminale". Parte della troupe è stata vista lavorare in città la settimana passata. In base ai primi riscontri avuti Roja dovrebbe rivestire il ruolo di un ricercatore universitario. Maggiori dettagli verranno resi noti nella conferenza stampa che lo staff sta predisponendo per i prossimi giorni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stesa a terra in strada, si pensa a un incidente ma in realtà è un'ubriaca inseguita dal marito

  • Mestre, 24enne di Osoppo muore per sospetta overdose

  • A 24 anni apre il primo e unico negozio in regione di alimentazione naturale per cani

  • Chiude la Safilo di Martignacco, 250 persone senza lavoro

  • Riapre il Liberty: nel locale di viale Ledra rivivranno le anime del PiGreco e del Wellington

  • Scritta ingiuriosa prima della partita, operai all'opera per eliminarla

Torna su
UdineToday è in caricamento