Udinese aggredito in mare in Nuova Zelanda, ferito profondamente a una gamba

Federico Gigli, classe 1995, è stato vittima di un brutto incidente al largo della spiaggia di Mount Mauanganui, nel Nord del paese

Foto da sunlive.co.nz

Se l'è vista brutta l'udinese Federico Gigli, classe 1995, vittima di un'aggressione in mare al largo della spiaggia di Mount Mauanganui, nel nord del paese, a poco più di 200 chilometri da Auckland. Come riporta il quotidiano online sunlive.co.nz il ragazzo ha rimediato una profonda lacerazione a una gamba mentre stava surfando in mare nella mattina di oggi (la Nuova Zelanda, considerando il fuso orario, è più avanti di 12 ore rispetto all'Italia). L'ipotesi è quella che sia stato aggredito da una razza. 

Chi è Federico Gigli

Il soccorso

E' stato il surfista locale Colin McGonagle a soccorrerlo per primo e ad aiutarlo a raggiungere la spiaggia, dove i bagnanti si sono occupati di lui fino all'arrivo del servizio di soccorso e del personale dell'ambulanza. "Era sotto shock e continuava a dire quanto fosse dolorosa la lacerazione", ha affermato McGonagle. Fedrico Gigli è nel paese dell'Oceania da settembre, per un'esperienza lavorativa all'estero. Ha avuto molta paura per l'episodio, ma in questo momento sta bene.

L'attacco

Le razze sono spesso avvistate nella spiaggia di Mount e nel porto della vicina Tauranga durante l'estate. "Le razze hanno la spina dorsale sulla loro coda, che può causare un dolore estremo e un sacco di danni, ma di solito non attaccano" ha dichiarato all'organo di informazione Helen Cadwallader, ricercatrice della Waiakato University. "Quello che fanno - ha precisato la studiosa - è interamente autodifesa. Potrebbero agire con aggressività se si spaventano o si sentono minacciate, ad esempio se qualcuno nuota sulle loro spalle o se sono calpestate".

Schermata 2019-02-06 a 11.44.44

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (10)

  • Ma ho riletto sto post.. Ma colpito da che razza?... Acquatica?.. Non spiegano bene

  • Sto parlando per il primo commento

  • se surfava a Lignano o Marina Julia non succedeva

    • Avatar anonimo di Clava
      Clava

      Classico commento di un ottuso mentale che non va oltre il proprio orticello. Capra!

      • C'è chi va oltre... E c'è chi preferisce stare nel proprio orticello... Chi lo sa magari anche tu...

      • ohu...mona ..il mio era ironico..cojon ..capra sarai tu..

        • Ahahah ben detta uno non può far nemmeno ironia

      • si, lui è il nuovo fenomeno dei rosiconi. probabilmente pure depilato e con la bici truccata per far credere che si tira le salite di sole gambe...

        • deficente..il mio era ironico..cojon

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ambulante derubato al mercatino dell'antiquariato

  • Cronaca

    Incendio in montagna, fiamme domate dall'elicottero della Protezione Civile

  • Cronaca

    Esce per un'escursione, muore a causa di un malore

  • Cronaca

    In bici con la mamma, cade e si procura un trauma toracico

I più letti della settimana

  • Tragedia a Prepotto, muore a soli 24 anni

  • Carne bandita, a Pasquetta si inaugura il primo borgo vegano d'Italia

  • Si scontrano auto e moto, centuaro elitrasportato in ospedale

  • Sulle strade della città arrivano i nuovi "VeloCity" contro chi corre troppo

  • Schianto mortale a San Giovanni, perde la vita un 35enne

  • Incidente mortale a San Giovanni, la vittima è Daniele Di Deo

Torna su
UdineToday è in caricamento