Federcaccia apre la nuova stagione con 16 guardie volontarie

Dal 21 settembre gli agenti volontari saranno pronti a collaborare con il corpo Forestale e provinciale per vigilare sulle norme in materia venatoria

All’apertura della caccia, domenica 21 settembre, gli agenti volontari Federcaccia sono pronti a collaborare con le guardie forestali e provinciali per vigilare sul rispetto delle norme in materia venatoria, viste anche le loro ripetute modifiche (le più recenti quelle alle legge 157/92).

"Quest’anno ci sono 16 guardie venatorie ambientali zoofile in servizio in provincia di Udine, coordinate per legge dalla polizia provinciale e in stretta collaborazione con gli altri organi di polizia – fa sapere il responsabile del servizio di vigilanza di Federcaccia Salvatore Salerno –. I nostri agenti, operativi durante tutto l’anno per servizi di controllo e prevenzione, hanno per legge la qualifica di pubblico ufficiale e di polizia giudiziaria".

Si tratta di un’attività "di grande importanza",  rileva anche il presidente provinciale di Federcaccia Adriano Piccoli ricordando che le guardie, "sempre adeguatamente qualificate e tenute a partecipare ai diversi corsi di aggiornamento, sono dotate di un automezzo di servizio ben identificabile". "Sul sito della vigilanza (www.fidc.fvg) riceviamo ogni giorno richieste di informazioni su caccia, ambiente e zoofilia – fa sapere Salerno –, quest’ultimo settore particolarmente delicato. In primo piano, per noi, resta l’argomento sicurezza, a tutela di chi non esercita l’attività venatoria e dei cacciatori rispettosi della legge".

Per eventuali chiarimenti o richieste, Federcaccia risponde all’indirizzo vigilanza.ud@fidc.fvg.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piano cottura a induzione: come funziona e quali sono i vantaggi?

  • La "speranza per Maria" si è spenta in maniera tragica

  • Incidente all'alba, muore una mamma mentre accompagna la figlia a scuola

  • Taylor Mega ubriaca in diretta tv: "sono friulana, l'alcol dovrei reggerlo"

  • Incidente mortale, grave una 25enne barista a Lignano

  • "4 Ristoranti", le prime indiscrezioni su quello che è piaciuto di più ad Alessandro Borghese

Torna su
UdineToday è in caricamento