Udine: bancarotta fraudolenta per 4,5 milioni, evasione fiscale di 6,2

Era stata costituita ad hoc una società commerciale, alimentata con denaro di provenienza criminosa. Coinvolti due soggetti. Sequestrati contanti, quote e terreni per 549.000 euro

Aveva costituito una società commerciale “alimentandola” con strumentali “finanziamenti soci” che, in realtà, erano stati effettuati utilizzando denaro di provenienza criminosa.

L'individuo è stato scoperto dai Finanzieri della Compagnia di Udine dopo un'articolata attività di indagine.

Nei confronti del soggetto è stato eseguito un provvedimento cautelare, emesso dal Gip di Udine, con il quale sono stati sequestrati somme di denaro contante per euro 135mila,  quote societarie per euro 29mila, ed immobili e terreni per un valore di 385mila euro.

PER ANNI HA EVASO IL FISCO DISTRUGGENDO FATTURE

Le disponibilità finanziarie connesse all’attività di riciclaggio trovavano origine in altre attività criminose, poste in essere da un altro soggetto, titolare di una società operante nel settore del trattamento e rivestimento dei metalli.

Ulteriori attività investigative delle Fiamme Gialle Udinesi nei confronti di questa società, poi dichiarata fallita, avevano consentito di accertare:

- fenomeni di evasione fiscale per oltre 6,2 milioni di euro, per le quali il soggetto responsabile ha patteggiato la pena impegnandosi alla restituzione all’erario delle somme evase;

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

- fattispecie di bancarotta fraudolenta per oltre 4,5 milioni di euro, parte dei quali reimpiegati nel riciclaggio da parte del soggetto destinatario del provvedimento di sequestro.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È mancato Cristian De Marco, il fondatore del Piccolo Coro del Fvg

  • Coronavirus, i positivi salgono di più del doppio rispetto a ieri

  • Cenetta tra amici in appartamento, la vicina chiama la Polizia

  • Affetto da Coronavirus, si presenta in farmacia senza mascherina violando la quarantena

  • Mascherine 3D riutilizzabili: l'invenzione di due aziende udinesi

  • Coronavirus, il Friuli Venezia Giulia al primo posto in Italia nel rispetto delle limitazioni

Torna su
UdineToday è in caricamento