Esplosione a Pagnacco: gravemente ustionate due persone

L'intera abitazione è stata dichiarata inagibile e un'altra famiglia residente è stata fatta evacuare

La casa teatro della vicenda

Forte esplosione verso le 15,30 di oggi all'interno del garage di un'abitazione di Pagnacco. In gravi condizioni due persone, colpite in pieno dalla deflagrazione. Si tratta di una donna, classe '76, e di un uomo, del 1989, entrambi nigeriani. Stavano armeggiando, probabilmente con una Flex, su un'automobile Audi. Avendo manomesso il tubo del Gpl l'ambiente si è saturato di gas, e così si è sviluppata l'esplosione. 

I due sono stati letteralmente sbalzati fuori dal garage e sono riusciti a raggiungere un bar, distante circa 300 metri, per chiedere aiuto, e poi avrebbero perso i sensi. Impresa considerevole visto che hanno riportato ustioni sul 40% della superficie cutanea. L'intera abitazione è stata dichiarata inagibile e un'altra famiglia residente - di nazionalità cinese - è stata fatta evacuare. Sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quali patenti servono per guidare le macchine agricole?

  • Tira un pugno in faccia ad una donna incinta e fugge, sconcertante episodio a Friuli Doc

  • I migliori ristoranti dove mangiare pesce a Udine secondo TripAdvisor

  • Violento schianto in A34, muore bimba di quattro mesi

  • Danni alla "Tod's" dei Della Valle, processo in tribunale a Udine

  • Alla guida con un tasso d'alcol di 5 volte superiore al limite dopo un'allegra domenica a Friuli Doc, fermato

Torna su
UdineToday è in caricamento