Esplode la bombola di gas: ustioni gravi per un uomo a Fossalon

Sul posto l'elicottero del 118 per il trasporto all'ospedale di Udine

Un uomo è rimasto gravemente ferito dallo scoppio causato dall'esplosione di una bombola di gas in un deposito attrezzi di Fossalon di Grado: il 77enne originario di Umago ha riportato ustioni di secondo grado alle mani, al volto e al cuoio capelluto ed è stato trasportato dall'elisoccorso del Friuli Venezia Giulia all'ospedale di Udine. 

L'incidente è avvenuto questa mattina, martedì 16 gennaio, poco prima delle 7.30. L'uomo - spiega Il Gazzettino - si era recato nel deposito adiacente la sua abitazione per dare da mangiare ai cani: è entrato in un vano chiuso della struttura prefabbricata che era saturo di gas a causa di un malfunzionamento di una bombola che l'anziano usa per scaldare la stanza. Una volta entrato una scintilla, dovuta probabilmente all'accensione della luce, ha fatto dato il via alla deflagrazione.

Le condizioni dell'uomo sono gravi, ma non sarebbe in pericolo di vita. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si getta nelle acque gelide del canale per salvare il suo labrador, è la compagna di mister Gotti

  • Scuole chiuse, niente eventi sportivi, musei e messe per una settimana: Friuli pronto a fermarsi completamente

  • Pagati per stare a letto 60 giorni a pochi chilometri dal Friuli, si cercano volontari

  • Coronavirus, altri 10 casi sospetti in Fvg. L'appello della Regione, se temete il contagio chiamate il 112

  • La scommessa di Alessandro: un'osteria nel cuore di Udine dove bere meno e meglio

  • Camminano per strada rientrando in albergo e gli arriva un secchio di urina in testa

Torna su
UdineToday è in caricamento