Esplode televisore in casa e l'intera famiglia finisce dritta in ospedale

Mamma, papà e i due figli piccoli sono stati ricoverati in ospedale, per intossicazione. In una casa a Fagagna improvvisamente l'apparecchio ha preso fuoco. I danni sono stati limitati grazie ad un estintore

Un'intera famiglia di quattro persone, genitori e due bambini, e' stata ricoverata in ospedale per sospetta intossicazione da fumi a seguito di un incendio sprigionatosi in casa, a Fagagna (Udine), dopo l'esplosione di un televisore. A impedire il propagarsi delle fiamme nello stabile e' stato il primo intervento del padrone di casa, subito intervenuto con un estintore, poi i Vigili del fuoco hanno spento completamente l'incendio mentre i sanitari del 118 hanno accompagnato la famiglia in ospedale. (ANSA).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Minorenne al volante per un giro con sette amici si schianta e muore a 15 anni

  • Chi era Daniele Burelli: aveva una passione profonda per le auto e i motori

  • Piano cottura a induzione: come funziona e quali sono i vantaggi?

  • Incidente all'alba, muore una mamma mentre accompagna la figlia a scuola

  • Taylor Mega ubriaca in diretta tv: "sono friulana, l'alcol dovrei reggerlo"

  • "Non fate il suo stesso errore", così la famiglia Burelli ricorda il ragazzo e lancia un appello

Torna su
UdineToday è in caricamento