Si cerca un trentenne disperso in montagna

Le squadre di soccorso stanno perlustrando da ieri sera la zona del Monte Chiampon e l'area montana del gemonese

Si cerca da ieri notte N. S. del 1987, di Venezia, domiciliato per motivi professionali a Gemona del Friuli da alcune settimane. L'allerta è arrivata ai Carabinieri di Gemona del Friuli da parte dei familiari, con i quali il ragazzo si sente quotidianamente.

Gli indizi 

Il giovane ha il giorno di riposo di lunedì ed essendo appassionato di escursioni aveva manifestato ad alcuni colleghi di lavoro l'intenzione di salire sul Monte Chiampon. E' per questo motivo che da ieri notte le squadre del Soccorso Alpino di Udine, assieme a quelle della Guardia di Finanza di Sella Nevea e Tolmezzo, in tutto otto uomini, hanno iniziato a perlustrare con le torce i principali sentieri che conducono al Chiampon e al vicino Monte Cuarnan attraverso Sella Foredor fino alle tre del mattino.

Le ricerche

Le ricerche sono riprese questa mattina all'alba con rinforzi - in totale circa venti persone -, con l'aiuto dell'elicottero della Protezione Civile che si è alzato in volo alle sette e trenta e con l'Unità Cinofila della Guardia di Finanza. Non si è certi che il ragazzo sia andato proprio sul Chiampon e quindi viene presa in considerazione tutta l'area prealpina soprastante Gemona del Friuli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si getta nelle acque gelide del canale per salvare il suo labrador, è la compagna di mister Gotti

  • Scuole chiuse, niente eventi sportivi, musei e messe per una settimana: Friuli pronto a fermarsi completamente

  • Coronavirus, altri 10 casi sospetti in Fvg. L'appello della Regione, se temete il contagio chiamate il 112

  • Pagati per stare a letto 60 giorni a pochi chilometri dal Friuli, si cercano volontari

  • Coronavirus, tutto quello che chiude fino al primo marzo

  • Camminano per strada rientrando in albergo e gli arriva un secchio di urina in testa

Torna su
UdineToday è in caricamento