Derubato insegue il ladro e viene aggredito, salvato dai carabinieri

L'episodio si è verificato nella zona di Buja. Il furto era stato compiuto a Osoppo

Si è introdotto all’interno di un capannone industriale di Osoppo, dove ha rubato due smerigliatrici, dandosi alla fuga a bordo di un furgone. A quel punto il proprietario lo ha inseguito, riuscendo a fermarlo in zona Buia, dove è nata una colluttazione, nel corso della quale il ladro stava avendo decisamente la meglio. 

Fortunatamente sono intervenuti sul posto i carabinieri della stazione di Buja, che hanno bloccato l’aggressione, arrestato e condotto in carcere il ladro - un rom classe 1954 - e restituito la refurtiva, del valore di 350 euro, al legittimo proprietario. Le accuse che pendono sul ladro sono quelle di rapina impropria e furto in abitazione. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Addio buche, da inizio giugno via Grazzano si rifà il look

  • Cronaca

    Il "Gallo" in terapia intensiva a Udine, niente concerto di Vasco per lui

  • Politica

    Prime scintille tra le liste di opposizione, Cittadini vs Pd: «Sacrificato il pluralismo»

  • Cronaca

    Nell'elettrodotto che sorvola Ragogna spuntano due tralicci dorati

I più letti della settimana

  • Tragedia sfiorata sulla A4: corriera fuori strada, 26 feriti

  • Incidente mortale, perde la vita un cinquantenne in scooter

  • Tamponamento sulla A4 tra mezzi pesanti: morto il veneto Alberto Frison

  • In auto con il finestrino aperto, rapinato di 9200 euro

  • Giunta Fedriga, tutti i nomi degli assessori del presidente

  • Incidente sulla Pontebbana: morto un anziano, ferita la moglie

Torna su
UdineToday è in caricamento