Derubato insegue il ladro e viene aggredito, salvato dai carabinieri

L'episodio si è verificato nella zona di Buja. Il furto era stato compiuto a Osoppo

Si è introdotto all’interno di un capannone industriale di Osoppo, dove ha rubato due smerigliatrici, dandosi alla fuga a bordo di un furgone. A quel punto il proprietario lo ha inseguito, riuscendo a fermarlo in zona Buia, dove è nata una colluttazione, nel corso della quale il ladro stava avendo decisamente la meglio. 

Fortunatamente sono intervenuti sul posto i carabinieri della stazione di Buja, che hanno bloccato l’aggressione, arrestato e condotto in carcere il ladro - un rom classe 1954 - e restituito la refurtiva, del valore di 350 euro, al legittimo proprietario. Le accuse che pendono sul ladro sono quelle di rapina impropria e furto in abitazione. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Maltempo in Fvg: oggi la dichiarazione di stato emergenza

    • Cronaca

      Giovane stalker denunciato. Infastidiva la ex con messaggi e visite

    • Incidenti stradali

      FOTONOTIZIA Scontro tra due auto in via Liguria

    • Cronaca

      Minaccia donna con un martello, scatta la denuncia

    I più letti della settimana

    • Via Muratti, accoltellato a morte un uomo

    • Ice Bar a Pertegada: nasce il bar di ghiaccio in cui sorseggiare cocktail a -10 gradi

    • Colto da un infarto mortale mentre era al cinema con la famiglia

    • Con l'auto contro un pilone in tangenziale, grave un 30enne

    • Allerta meteo, gli aggiornamenti: temporali e fiumi in piena in Friuli

    • Introiti dalla prostituzione legalizzata nelle casse del Comune di Udine?

    Torna su
    UdineToday è in caricamento