Palpeggia una ragazza mentre fa jogging: preso il molestatore

L'autore della violenza è stato riconosciuto dopo un confronto. Si tratta di un richiedente asilo che è stato denunciato per violenza sessuale

I Carabinieri di Gemona, al termine di una serrata attività d’indagine hanno deferito ieri un pakistano di 20anni risultato essere l’autore di una violenza sessuale consumata nei confronti di una giovane.

L'approccio

L'episodio risale al tardo pomeriggio di giovedì 8 marzo quando una ragazza di 20 anni, residente in un comune del Fiuli collinare, stava correndo a passo spedito lungo le strade di Gemona. Giunta all'altezza della frazione di Ospedaletto, vicino alla statale 13 che porta a Venzone, ha poi rallentato il suo passo sia per rifiatare un pochino sia per rispondere ad uno straniero che le si era avvicinato per chiederle alcune informazioni. L'uomo, inizialmente innocuo, ad un certo punto ha iniziato a toccarla pesantemente nelle sue parti intime tentando anche di baciarla sulla bocca. La donna, choccata e infastidita, l'ha subito allontanato a sé riuscendo a scappare anche grazie alla presenza di alcuni automobilisti.

Il riconoscimento

Mentre l'uomo si dava alla fuga, la donna ha raggiunto il centro del paese dirigendosi immediatamente all'interno della stazione dei carabinieri dove, in lacrime, ha raccontato quanto avvenuto. Le indagini non sono state facili. La descrizione del molestatore era molto vaga e la zona fra Gemona, Venzone e Osoppo presenta numerose strutture di accoglienza. Dopo un lungo lavoro di screening, i carabinieri di Gemona, sotto la supervisione del luogotenente Colonna del Comando di Tolmezzo, sono però riusciti a stringere il cerchio e a risalire all'identità del responsabile grazie anche ad un confronto avvenuto in caserma. Il 20enne pakistano, risultato essere un richiedente asilo politico ospite in una struttura di Venzone, oltre ad essere denunciato per violenza sessuale sarà anche allontanato.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Espulso no ?

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Si presenta ubriaco e insulta tutti alla riunione degli alcolisti anonimi

  • Cronaca

    Scassinano le macchinette del ticket dell'ospedale

  • Cronaca

    Ingresso proibito all'asilo perché senza vaccini, arrivano i carabinieri

  • Cronaca

    Ritrovano due statue rubate a 40 anni dal furto, all'appello ne mancano altre 20

I più letti della settimana

  • Picchia la nipote minorenne e va a letto con la madre

  • Degrado e prostituzione, chiuso un centro massaggi nell'Alto Friuli

  • Apre a Udine il tempio dei cocktail dove il vino è bandito

  • Truffa del bancomat in azione, rubati oltre 3mila euro da un conto

  • Auto finisce fuori strada e si ribalta nella vigna

  • Arriva in regione Chef Rubio e lo sfottò sui friulani è assicurato

Torna su
UdineToday è in caricamento