Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Caricamento in corso...
Caricamento dello spot...

VIDEO Crisi Safilo, la manifestazione degli operai: occupata la regionale 464

La protesta dei dipendenti contro la decisione di chiudere lo stabilimento lasciando 250 persone senza lavoro

 

I dipendenti della Safilo di Martignacco non ci stanno e, da stamane, hanno fatto scattare il presidio davanti allo stabilimento che in base ai piani dell'azienda dovrà chiudere.

«Piangevano tutti»: l'incredulità  e la tristezza dei dipendenti 

Presente, oltre a tanti sindaci del Friuli centrale, l'assessore regionale alle attività produttive Sergio Emidio Bini, che si è trattenuto con alcune operaie portando la sua solidarietà e assicurando l'intervento della Regione, precisando però che ci dovrà essere la disponibilità della società. Gli operai poi – camminando sulle strisce pedonali – hanno occupato pacificamente per alcuni minuti la ex statale, ora regionale 464.

Potrebbe Interessarti

Torna su
UdineToday è in caricamento