Sequestrati più di 5 quintali di sigarette, tour estenuanti per i contrabbandieri

Arrestati tre uomini impegnati nel traffico di bionde dall'Est Europa

Fermato un carico di sigarette di contrabbando da 560 chili. L'operazione è stata eseguita dai militari del Nucleo di Polizia economicofinanziaria del Friuli lungo il tratto autostradale Palmanova - Latisana. Le Fiamme Gialle hanno intercettato e arrestato, a bordo di un furgoncino a noleggio, un pregiudicato campano di 56 anni. Con lui aveva 280 chili di “Marlboro” contraffatte. Stessa sorte è toccata ad altri due corrieri, anche loro campani. In questo caso si tratta di un 49enne e un 27enne fermati il 28 marzo a bordo di due utilitarie, sempre a noleggio, con altri 280 chili di bionde.

Le misure cautelari

All’atto della convalida degli arresti il Giudice ha disposto a carico dei tre contrabbandieri l’applicazione della misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di residenza e della presentazione quotidiana alla polizia giudiziaria. In tutti i casi, pur in attesa delle analisi e delle perizie che verranno svolte, il marchio è risultato contraffatto e la miscela di tabacco presente all’interno è apparsa di infima qualità

Tour de force

Quello dei contrabbandieri di sigarette è un ritorno. Si tratta - secondo la Guardia di Finanza - di una versione meno romantica ma più disperata, dello “spallone” dei primi anni del secolo scorso, che sembra trovare nel bacino dei disoccupati e dei pregiudicati nostrani una forza lavoro pressochè inesauribile. Il corriere di turno è sottoposto ad un vero e proprio tour de force. In poco più di 48 ore, deve raggiungere - dalla Campania - con un’auto a noleggio, una remota località dell’est Europa, attendere che il mezzo venga caricato e rientrare in Italia evitando accuratamente i controlli.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • voglio capire perché in questo paese i pregiudicati non sono in galera....

Notizie di oggi

  • Sport

    Cagliari-Udinese 1:2 | La terza vittoria fuori casa vale il 12° posto

  • Cronaca

    Accesa discussione al semaforo, automobilista in fin di vita

  • Cronaca

    Premio Friuli 2019, ecco i premiati della 16esima edizione

  • Incidenti stradali

    Incidente mortale di Bivio Paradiso, la vittima è la 22enne Gaia Vecchiato

I più letti della settimana

  • Bivio Paradiso: auto fuori strada, un morto e quattro feriti

  • Incidente mortale in autostrada lungo la A4

  • Sono due giovani operai le vittime del grave incidente autostradale

  • Incidente mortale di Bivio Paradiso, la vittima è la 22enne Gaia Vecchiato

  • Dopo le grandi città tursitiche, è Lignano a dotarsi del sistema di self check-in e check-out

  • Tutto quel che c'è da sapere sul concerto di Vasco, parcheggi, trasporti e controlli

Torna su
UdineToday è in caricamento