Rivoluzione per le concessioni demaniali: procedure semplificate e durata raddoppiata

Approvato oggi un disegno di legge che equivale ad una vera e propria riforma del settore. La durata massima delle concessioni passa dai 20 ai 40 anni e sarà la Regione a determinare i canoni. Previsto un indennizzo per il gestore uscente in caso di investimenti sule territorio. Peroni: "Finisce una situazione di incertezza"