Cocaina nascosta, identificato e denunciato dai carabinieri

Gli uomini del Norm hanno perquisito uno straniero senza fissa dimora. Aveva anche il permesso di soggiorno scaduto

Immagine di repertorio

In possesso di un permesso di soggiorno scaduto e con 1,3 grammi di cocaina addosso. Per queste ragioni un cittadino straniero senza fissa dimora è stato denunciato per “detenzione stupefacenti ai fini di spaccio” e “ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello stato” nella serata di  ieri in seguito a un controllo effettuato dai carabinieri del Norm della Compagnia di Udine. La sostanza  stupefaente era nascosta in due involucri di cellophane.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • altro bravo ragazzo che noi gli paghiamo il soggiorno in Italia,bene così.......

  • Immagino quanto tremava dalla paura di essere denunciato. rispedirlo al suo paese di corsa senza passare dal via.

  • Leggo che la quantità che possedeva il soggetto era 1,3 gr. Nella foto sembra molta di più. Aumenta perché è straniero?

  • Stranieri senza fissa dimora? Che strano, sono così rari ...

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Compra online PlayStation 4, palloni da calcio e vodka con le carte di credito rubate

  • Cronaca

    Tutti in coda per ammirare l'Odeon, ma ancora non c'è un dialogo per la riapertura

  • Cronaca

    Furti a raffica nel fine settimana nella zona di Campoformido

  • Politica

    Fissata la data per le elezioni amministrative di 118 Comuni in Fvg

I più letti della settimana

  • Picchia la nipote minorenne e va a letto con la madre

  • Degrado e prostituzione, chiuso un centro massaggi nell'Alto Friuli

  • Apre a Udine il tempio dei cocktail dove il vino è bandito

  • Truffa del bancomat in azione, rubati oltre 3mila euro da un conto

  • Auto finisce fuori strada e si ribalta nella vigna

  • Cina chiama e Friuli risponde, la polizia di Shanghai si affida al made in Fvg

Torna su
UdineToday è in caricamento