Cocaina nascosta, identificato e denunciato dai carabinieri

Gli uomini del Norm hanno perquisito uno straniero senza fissa dimora. Aveva anche il permesso di soggiorno scaduto

Immagine di repertorio

In possesso di un permesso di soggiorno scaduto e con 1,3 grammi di cocaina addosso. Per queste ragioni un cittadino straniero senza fissa dimora è stato denunciato per “detenzione stupefacenti ai fini di spaccio” e “ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello stato” nella serata di  ieri in seguito a un controllo effettuato dai carabinieri del Norm della Compagnia di Udine. La sostanza  stupefaente era nascosta in due involucri di cellophane.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • altro bravo ragazzo che noi gli paghiamo il soggiorno in Italia,bene così.......

  • Immagino quanto tremava dalla paura di essere denunciato. rispedirlo al suo paese di corsa senza passare dal via.

  • Leggo che la quantità che possedeva il soggetto era 1,3 gr. Nella foto sembra molta di più. Aumenta perché è straniero?

  • Stranieri senza fissa dimora? Che strano, sono così rari ...

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Una media di più di 6 interventi al giorno nel tratto di autostrada interessata dal cantiere

  • Cronaca

    I sindacati a difesa dell'Orchestra del Fvg, chiusa dalla Regione

  • Cronaca

    Il sindaco dichiarò l'avvio di attività per il sociale, l'opposizione si chiede che fine abbiano fatto

  • Cronaca

    Camion incastrato nel sottopassaggio di piazzale Cella

I più letti della settimana

  • Ritrovata morta nel bagagliaio dell'auto, era scomparsa da settimane

  • Sigilli al resort di lusso che doveva inaugurare a Lignano a fine mese

  • La serie tv del Mostro di Udine dalla prossima settimana su Sky

  • Ubriaco alla guida: provoca un incidente, scappa, perde la targa e si schianta

  • Rissa fra giovani in piazza Matteotti

  • Sposa un'italiana per il permesso di soggiorno e poi la picchia e la violenta

Torna su
UdineToday è in caricamento