Cocaina nascosta, identificato e denunciato dai carabinieri

Gli uomini del Norm hanno perquisito uno straniero senza fissa dimora. Aveva anche il permesso di soggiorno scaduto

Immagine di repertorio

In possesso di un permesso di soggiorno scaduto e con 1,3 grammi di cocaina addosso. Per queste ragioni un cittadino straniero senza fissa dimora è stato denunciato per “detenzione stupefacenti ai fini di spaccio” e “ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello stato” nella serata di  ieri in seguito a un controllo effettuato dai carabinieri del Norm della Compagnia di Udine. La sostanza  stupefaente era nascosta in due involucri di cellophane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dà fuoco al marito cospargendolo di benzina, è madre di due ragazzi udinesi

  • Delitto Orlando, Mazzega si è suicidato

  • Schianto mortale sulla Ferrata, perde la vita a soli 22 anni

  • Cade dallo slittino, batte la testa e muore in ospedale a 19 anni

  • Terrore in pasticceria, i clienti si nascondono in bagno

  • Lorenzo, una vita spezzata a soli 22 anni

Torna su
UdineToday è in caricamento