Vandalismo nella notte nel parco Martiri delle Foibe, colpito il ceppo

Questa mattina sono state trovate le corone commemorative gettate a terra e le piante ornamentali intorno al ceppo sono state sradicate

La corona gettata a terra

Nella notte fra il 23 e il 24 febbraio il monumento dedicato agli esuli ed infoibati presso il parco "Martiri delle foibe" è stato oggetto di vandalismo. Le corone sono state gettate nel parco e le decorazioni floreali sradicate. Ignoti i responsabili.

La denuncia di Casa Pound

«È un atteggiamento inaccettabile, totalmente irrispettoso - afferma Alessandro Strizzolo, responsabile provinciale di CasaPound Italia Udine perché è stata disonorata la memoria "delle vittime delle foibe e delle altre tragiche vicende in Istria, Fiume e Dalmazia durante e dopo la seconda guerra mondiale", come recita la targa, già sfregiata in passato, con un gesto facilmente riparabile, ma comunque gravissimo».
«Gli abitanti del quartiere, nota la nostra attività di cura nei confronti del monumento, ci hanno prontamente avvisato e sono intervenuti essi stessi assieme ad alcuni nostri militanti, restituendo, per quanto possibile, nuovamente il dovuto decoro al monumento – continua Strizzolo – un gesto dal danno morale inestimabile, uno sfregio alla memoria degli Italiani che patirono le sofferenze dell’esodo e delle foibe. Ci aspettiamo che la giunta e il sindaco Fontanini attuino una dura presa di posizione condannando fortemente il gesto, trovando i responsabili. Non c'è cosa più vile che disonorare il ricordo dei propri connazionali, un gesto che lascia tanta amarezza e incredulità, compiuto da chi evidentemente ritiene che il dolore provato dagli Italiani non sia degno di rispetto».

Potrebbe interessarti

  • Contributi per la casa, ecco le nuove regole

  • Le piscine a Udine e dintorni: dove andare per rinfrescarsi in acqua

  • Come riconoscere l'allergia al nichel

  • Malga Montasio: tutto quello che c'è da sapere

I più letti della settimana

  • Scossa di terremoto in Friuli

  • Scossa di terremoto in Carnia, la terra trema ancora una volta

  • Violenza sessuale su una bambina di 9 anni in un locale del Cividalese

  • Mette in vendita la sua auto e si ritrova con 10mila euro in meno in tasca

  • Rubano 3mila euro di birra e cibo alla sagra e si bevono quasi tutto, denunciati

  • Auto a ruote all'aria per un brutto incidente

Torna su
UdineToday è in caricamento