Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Catturato un nuovo orso in Carnia: si chiama Elisio

Il plantigrado è stato dotato dall'Università friulana di un radiocollare satellitare. L'operazione è avvenuta sulle pendici del monte Lovinzola, in Comune di Verzegnis. Liberato dopo poche ore, ha circa 4 anni, pesa 131 chili e frequenta le stesse zone dell’orso Francesco. I dati raccolti permetteranno di monitorare i movimenti, conoscere le caratteristiche e garantire una migliore conservazione e protezione della specie

 

Un gruppo misto Università di Udine - Corpo forestale regionale ha catturato, per alcune ore e a fini di studio, un orso bruno maschio, di circa 4 anni e 131 chili di peso, nei boschi sulle pendici del monte Lovinzola (Prealpi Carniche), in Comune di Verzegnis (Udine). Il plantigrado, battezzato Elisio, è stato dotato di un collare satellitare per monitorarne comportamento e movimenti sul territorio. La cattura è avvenuta nella notte tra il 22 e il 23 giugno anche con la collaborazione dei volontari dell’associazione “Il Villaggio degli orsi” di Stupizza di Pulfero (Udine). Le analisi genetiche su pelo e sangue prelevati all’animale dovranno ora accertare la sua origine, cioè se proviene dalla popolazione slovena o dalla popolazione trentina, come l’orso Francesco. L’operazione è stata coordinata da Stefano Filacorda che guida il gruppo di studio sulla fauna selvatica del dipartimento di Scienze agroalimentari, ambientali e animali dell’Ateneo friulano.

LEGGI L'ARTICOLO INTERO: Catturato un nuovo orso in Carnia: si chiama Elisio 

Potrebbe Interessarti

  • VIDEO Elettra Lamborghini e la serata interrotta a Lignano: "Mai visto animali del genere"

  • Alcool a Vernasso, foto e video delle esagerazioni fanno il giro del web

  • Spray al peperoncino, come Salmo ha mantenuto la calma

  • VIDEO Frecce Tricolori, passione per 200mila fan a Lignano

Torna su
UdineToday è in caricamento