Il castello di Udine passa alla città in via definitiva

Concluso l'iter procedimentale che sancisce il passaggio del simbolo cittadino

Si è concluso l’iter burocratico finalizzato alla definitiva acquisizione da parte del Comune di Udine del complesso del Castello. La notizia è stata riportata da Il Friuli.

"Il decreto legislativo 36 del 18 marzo 2013 (legge di stabilità 2013), aveva infatti disposto il trasferimento del castello alla Regione, dalla quale il Comune era destinato a ricevere il bene. Dopo anni di richieste avanzate dall’amministrazione comunale, Udine entrerà così in possesso di uno degli edifici simbolo della sua storia, che nel corso dei secoli ospitò anche il Parlamento friulano.

Lo scorso 14 gennaio la Commissione paritetica Stato-Regione aveva a sua volta approvato le norme di attuazione riguardanti il trasferimento del castello all'Amministrazione del Friuli Venezia Giulia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade dallo slittino, batte la testa e muore in ospedale a 19 anni

  • Incidente mortale a Tarcento, la vittima è un 39enne di Majano

  • Mestre, 24enne di Osoppo muore per sospetta overdose

  • A 24 anni apre il primo e unico negozio in regione di alimentazione naturale per cani

  • Razzia di tonno in scatola, fugge dalla Lidl con un bottino di 90 scatolette

  • Incidente mortale sulla Udine-Venezia, raffica di soppressioni e ritardi

Torna su
UdineToday è in caricamento