Violenza sulle donne, oltre 50 casi diversi in un anno e mezzo

I dati - alla vigilia della campagna "Questo non è amore" - diffusi dalla Questura di Udine comprendono violenza, molestie, stalking e ammonimenti

Nel corso del 2016 sono stati 25 i casi di maltrattamenti in famiglia e 15 quelli di stalking e il Questore ha disposto 12 ammonizioni generiche e quattro ammonizioni domestiche (per le quali si procede d'ufficio). Nel 2017 sono invece tre gli ammonimenti disposti, per stalking. Sono questi i dati diffusi dalla Questura di Udine alla vigilia del progetto camper "Questo non è amore", la campagna di sensibilizzazione varata dal Viminale, che si svolgerà domani, a San Valentino.

Lo scopo è quello di «informare e intercettare fenomeni di maltrattamenti o di stalking» spiega il Capo della Squadra mobile, Massimiliano Ortolan, visto anche che «soltanto il 5 o il 10% dei casi viene denunciato». In Italia diminuiscono gli omicidi ma i femminicidi o comunque le violenze sulle donne rimangono stabili. L'ultimo femminicidio in provincia risale al novembre 2013. In Questura tratteggiano anche un profilo dello stalker medio: italiano, 25/50 anni, ex marito o ex fidanzato, di qualunque fascia sociale, cultura e condizioni economiche.

questo-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo a terra in viale Volontari della Libertà

  • Accoltellamento in via Scrosoppi, ferita una ragazza dopo una lite

  • Confonde l'acceleratore col freno e tampona cinque auto

  • Morto folgorato al primo giorno di lavoro, si va al processo

  • Schianto nella notte, muore a 39 anni

  • Distruggono la piscina di Feletto, danni per oltre 50mila euro

Torna su
UdineToday è in caricamento