Filo spinato e cartelli con bare e pistole, così cerca di tenere lontani i ladri

La particolare "installazione" all'esterno di una casa in via Lumignacco. Il proprietario era già salito agli onori delle cronache alcuni anni fa per un'iniziativa analoga

Il cartello “Avviso ai signori ladri, io sparo” era già comparso alcuni anni fa fuori dalla casa di Silvano Nobile, agricoltore in pensione residente in via Lumignacco, suscitando diverse polemiche. Da un po’ di tempo, all’esterno dell’abitazione dell’uomo, altri cartelli e pure il filo spinato, per scongiurare qualsiasi tentativo dei malintenzionati. 

Ce n’è per tutti i gusti. Dal “Basta privilegi ai ladri” alle immagini di un pistolero che tiene in mano due revolver, passando per una bara (il destino di chi non si attiene alle sue regole?) e un invito ad attribuire a Francesco Sicignano - l’uomo che nel 2015 sparò a un ladro a Vaprio d’Adda, in provincia di Milano - il fantomatico titolo di “Cavaliere della difesa”. 

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Potrebbe interessarti

  • Contributi per la casa, ecco le nuove regole

  • Le piscine a Udine e dintorni: dove andare per rinfrescarsi in acqua

  • Come riconoscere l'allergia al nichel

  • Malga Montasio: tutto quello che c'è da sapere

I più letti della settimana

  • Scossa di terremoto in Friuli

  • Scossa di terremoto in Carnia, la terra trema ancora una volta

  • Violenza sessuale su una bambina di 9 anni in un locale del Cividalese

  • Mette in vendita la sua auto e si ritrova con 10mila euro in meno in tasca

  • Rubano 3mila euro di birra e cibo alla sagra e si bevono quasi tutto, denunciati

  • Auto a ruote all'aria per un brutto incidente

Torna su
UdineToday è in caricamento