Filo spinato e cartelli con bare e pistole, così cerca di tenere lontani i ladri

La particolare "installazione" all'esterno di una casa in via Lumignacco. Il proprietario era già salito agli onori delle cronache alcuni anni fa per un'iniziativa analoga

Il cartello “Avviso ai signori ladri, io sparo” era già comparso alcuni anni fa fuori dalla casa di Silvano Nobile, agricoltore in pensione residente in via Lumignacco, suscitando diverse polemiche. Da un po’ di tempo, all’esterno dell’abitazione dell’uomo, altri cartelli e pure il filo spinato, per scongiurare qualsiasi tentativo dei malintenzionati. 

Ce n’è per tutti i gusti. Dal “Basta privilegi ai ladri” alle immagini di un pistolero che tiene in mano due revolver, passando per una bara (il destino di chi non si attiene alle sue regole?) e un invito ad attribuire a Francesco Sicignano - l’uomo che nel 2015 sparò a un ladro a Vaprio d’Adda, in provincia di Milano - il fantomatico titolo di “Cavaliere della difesa”. 

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo a terra in viale Volontari della Libertà

  • Accoltellamento in via Scrosoppi, ferita una ragazza dopo una lite

  • Schianto mortale nella Bassa, perde la vita un 26enne

  • Confonde l'acceleratore col freno e tampona cinque auto

  • Schianto nella notte, muore a 39 anni

  • È friulano il miglior tiramisù d'Europa

Torna su
UdineToday è in caricamento