Barcolla in centro in sella alla Vespa, i carabinieri gli salvano la vita

Si mette alla guida della due ruote senza fare l'iniezione di insulina e gli viene una crisi glicemica in mezzo ai passanti

L'ambulanza intervenuta a soccorrere l'uomo in piazzetta del Lionello

Erano circa le 11.45 di questa mattina quando una pattuglia dei carabinieri, che svolgeva regolari controlli per il centro di Udine, ha notato un uomo in evidente stato confusionale in sella alla sua Vespa arancione in piazzetta del Lionello, proprio di fronte a Palazzo D'Aronco. Intervenuti per verificare le cause del suo andamento barcollante, i militari hanno scoperto che si trattava di un professionista di Udine, classe '68, in preda a una crisi glicemica. Uscito di casa senza aver fatto l'indispensabile iniezione di insulina, l'uomo si stava aggirando in centro in un forte stato confusionale. Accertate le generalità e le sue gravi condizioni di salute, i carabinieri hanno fatto intervenire l'ambulanza al fine di condurlo in ospedale per tutte le cure e gli accertamenti del caso.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente mortale di Bivio Paradiso, la vittima è la 22enne Gaia Vecchiato

  • Cronaca

    Affluenza alle urne: in Fvg alle 12 pari al 19,17%

  • Cronaca

    VIDEO Striscione anti Salvini ai Rizzi, i vigili del fuoco lo rimuovono

  • Cronaca

    Maxi operazione antidroga "Invisibili", arrestato boss del narcotraffico

I più letti della settimana

  • Incidente mortale in autostrada lungo la A4

  • Sono due giovani operai le vittime del grave incidente autostradale

  • Bivio Paradiso: auto fuori strada, un morto e quattro feriti

  • Dopo le grandi città tursitiche, è Lignano a dotarsi del sistema di self check-in e check-out

  • Camion incastrato nel sottopassaggio di piazzale Cella

  • Italiano circola con auto immatricolata all'estero, mezzo sequestrato

Torna su
UdineToday è in caricamento