Arrestato passeur a Tarvisio, trasportava due clandestini

Continuano le operazioni di contrasto al traffico di immigrati

Un cittadino croato, B.L di 32 anni, è stato arrestato ieri dai Carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Tarvisio per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina. L'uomo era stato fermato per un controllo nei pressi della barriera autostradale A23 e a bordo della sua Mercedes sono stati trovati due clandestini kosovari, di cui uno ancora minorenne.

Il passeur croato oggi ha patteggiato la sua pena ad un anno di reclusione e 20 mila euro di multa, con i benefici della condizionale.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo a terra in viale Volontari della Libertà

  • Accoltellamento in via Scrosoppi, ferita una ragazza dopo una lite

  • Schianto mortale nella Bassa, perde la vita un 26enne

  • È friulano il miglior tiramisù d'Europa

  • Schianto nella notte, muore a 39 anni

  • È ritornato il giustiziere delle piste ciclabili, avvistato oggi a rigare le auto parcheggiate

Torna su
UdineToday è in caricamento