Arrestato passeur a Tarvisio, trasportava due clandestini

Continuano le operazioni di contrasto al traffico di immigrati

Un cittadino croato, B.L di 32 anni, è stato arrestato ieri dai Carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Tarvisio per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina. L'uomo era stato fermato per un controllo nei pressi della barriera autostradale A23 e a bordo della sua Mercedes sono stati trovati due clandestini kosovari, di cui uno ancora minorenne.

Il passeur croato oggi ha patteggiato la sua pena ad un anno di reclusione e 20 mila euro di multa, con i benefici della condizionale.

Potrebbe interessarti

  • Come riconoscere l'allergia al nichel

  • "20 motivi per cui Udine è davvero la città peggiore d'Italia", l'articolo virale sui social

  • Api, vespe e calabroni: come allontanarli con rimedi naturali

  • Ristoranti vegani: dove andare in città?

I più letti della settimana

  • Giallo sulla morte di Anamaria, la giovane parrucchiera trovata morta in un bosco

  • Turista posteggia l'auto sul lungomare di Lignano e lascia il cane chiuso dentro

  • Tragica fatalità, agricoltore muore dopo aver acquistato un trattore

  • Incidente stradale, il bilancio è di un morto e tre feriti

  • Sequestrati in provincia di Udine 100 kg di preparato per gelato scaduto

  • La Guardia di Finanza ad Aria di Festa, cucina ferma e centinaia di avventori in protesta

Torna su
UdineToday è in caricamento