Cacciatore rimedia tre pallottole nello stomaco: incidente o tentato omicidio?

L'uomo, un 44enne di Taipana, è rimasto ferito stamattina durante una battuta di caccia nell'alta val Torre. Accertamenti in corso da parte dei Carabinieri, per stabilire se si è trattato di un tentativo di suicidio o di un'aggressione da parte di qualcuno.

Un cacciatore di 44 anni, residente a Taipana, è rimasto ferito durante una battuta di caccia tenutasi stamattina, tra gli abitati di Lusevera e Monteaperta, nell'alta val Torre.

Si è reso necessario l'intervento di un ambulanza prima e dell'elisoccorso poi, tenuto conto della gravità dell'infortunio. L'uomo aveva infatti tre pallettoni, del diametro di un centimetro, all'interno della pancia. Operato d'urgenza non è in pericolo di vita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I carabinieri, effettuati gli accertamenti del caso, stabiliranno la dinamica dell'incidente per chiarire la strana situazione. Un incidente o cos'altro?
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio mascherina: non sarà più un obbligo né all'aperto e né al chiuso

  • Addio mascherina, è ufficiale: via libera anche a cinema e sagre

  • Trovato morto nel suo letto a 26 anni, era nativo di Latisana

  • Schianto mortale in Carnia, perde la vita un motociclista

  • Vacanze estive: dove possono andare friulani e italiani nell'estate 2020

  • Carlo Cracco stringe una collaborazione con un'azienda friulana

Torna su
UdineToday è in caricamento