Cacciatore rimedia tre pallottole nello stomaco: incidente o tentato omicidio?

L'uomo, un 44enne di Taipana, è rimasto ferito stamattina durante una battuta di caccia nell'alta val Torre. Accertamenti in corso da parte dei Carabinieri, per stabilire se si è trattato di un tentativo di suicidio o di un'aggressione da parte di qualcuno.

Un cacciatore di 44 anni, residente a Taipana, è rimasto ferito durante una battuta di caccia tenutasi stamattina, tra gli abitati di Lusevera e Monteaperta, nell'alta val Torre.

Si è reso necessario l'intervento di un ambulanza prima e dell'elisoccorso poi, tenuto conto della gravità dell'infortunio. L'uomo aveva infatti tre pallettoni, del diametro di un centimetro, all'interno della pancia. Operato d'urgenza non è in pericolo di vita.

I carabinieri, effettuati gli accertamenti del caso, stabiliranno la dinamica dell'incidente per chiarire la strana situazione. Un incidente o cos'altro?
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Accoltellamento in via Scrosoppi, ferita una ragazza dopo una lite

  • Schianto mortale nella Bassa, perde la vita un 26enne

  • Uomo a terra in viale Volontari della Libertà

  • È friulano il miglior tiramisù d'Europa

  • Più di 5mila i truffati dalle manutenzioni antincendio

  • Si accorge del monossido e salva i colleghi dall'intossicazione mortale

Torna su
UdineToday è in caricamento