Capodanno: botti illegali anche a Udine, sequestrati 10 chili in città

La Questura di Udine, dopo un controllo in alcuni negozi, ha effettuato un sequestro di rauti e magnun non conformi alla legge. Le forze dell'ordine raccomandano attenzione negli acquisti degli esplosivi, che possono essere pericolosi.

Anche a Udine sono in circolazione botti illegali. Le forze dell'ordine raccomandano di stare attenti agli acquisti per i festeggiamenti dell'ultimo giorno dell'anno. Circa 10 chilogrammi di botti del tipo 'raudi' e 'magnum' che non rispettavano le caratteristiche di sicurezza previste dalle leggi, sono stati sequestrati dalla squadra amministrativa della Questura di Udine, in una serie di controlli negli esercizi commerciali della città. Le verifiche sono state effettuate anche nei depositi abilitati alla vendita di prodotti pirotecnici del territorio provinciale. Il monitoraggio proseguira' fino alla fine dell'anno per verificarne il corretto utilizzo al fine di evitare incidenti nel corso dei festeggiamenti di San Silvestro. (ANSA).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto mortale sulla Ferrata, perde la vita a soli 22 anni

  • Cade dallo slittino, batte la testa e muore in ospedale a 19 anni

  • Terrore in pasticceria, i clienti si nascondono in bagno

  • Lorenzo, una vita spezzata a soli 22 anni

  • Incidente mortale a Tarcento, la vittima è un 39enne di Majano

  • Mestre, 24enne di Osoppo muore per sospetta overdose

Torna su
UdineToday è in caricamento